Apri il menu principale

Modifiche

m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
[[File:Semipermeable membrane.png|thumb|Schema di una membrana semipermeabile durante l'[[emodialisi]], il sangue è colorato in rosso, il fluido dializzante è blu e la membrana è gialla.]]
 
Una '''membrana semipermeabile''', anche chiamata '''membrana selettivamente permeabile''', '''membrana parzialmente permeabile''' o '''membrana permeabile differenzialmente''', è una membrana che permette a certe [[molecola|molecole]] o [[ione|ioni]] di attraversarla tramite la [[Diffusione molecolare|diffusione]] e a volte tramite la "[[diffusione facilitata]]" specializzata. Il flusso di passaggio dipende dalla [[pressione]], dalla [[concentrazione]] e dalla [[temperatura]] delle molecole o di [[soluto|soluti]] da entrambi i lati, oltre che dalla [[permeabilità]]<ref> Molti materiali naturali e sintetici più spessi di una membrana sono permeabili. Un esempio di questo è la sottile pellicola sul lato interno di un [[Uovo (biologia)|uovo]].</ref> della membrana a ciascun soluto. In base alla membrana e al soluto, la permeabilità potrebbe dipendere dalle dimensioni, dalla [[solubilità]], dalle proprietà o dalla chimica del soluto stesso.
 
== Membrane semipermeabili presenti in natura ==
 
== Collegamenti esterni ==
* {{en}}[cita web|http://www.iupac.org/publications/pac/1996/pdf/6807x1479.pdf |Terminologia per le membrane. Unione internazionale delle raccomandazioni per la chimica pura e applicata.]|lingua=en}}
 
{{Processi di separazione}}
2 548 025

contributi