Differenze tra le versioni di "Narratore"

248 byte aggiunti ,  5 anni fa
In campo cinematografico e televisivo si usa anche l'espressione '''voce narrante''' per indicare la figura che descrive parti della storia per cui non sono presenti scene girate da attori, come ad esempio gli antefatti delle vicende di un film.
(LiveRC : Annullata la modifica di 151.72.83.175; ritorno alla versione di Leo45555)
(In campo cinematografico e televisivo si usa anche l'espressione '''voce narrante''' per indicare la figura che descrive parti della storia per cui non sono presenti scene girate da attori, come ad esempio gli antefatti delle vicende di un film.)
Con il termine '''narratore''' si indica colui che racconta, narra, gli avvenimenti di un certo fatto.
 
Secondo recenti studi di [[narratologia]], una delle funzioni importanti in un libro di narrativa ([[romanzo]] o [[racconto]]) è il narratore, che non deve essere confuso con la persona reale dell'[[autore]], il quale affida al narratore il compito di raccontare la vicenda.
 
In campo cinematografico e televisivo si usa anche l'espressione '''voce narrante''' per indicare la figura che descrive parti della storia per cui non sono presenti scene girate da attori, come ad esempio gli antefatti delle vicende di un film.
 
== Il narratore nelle opere letterarie italiane ==
356 258

contributi