Necrologio: differenze tra le versioni

m
m (Annullate le modifiche di 151.74.113.79 (discussione), riportata alla versione precedente di DCB)
In epoca antica si usavano discorsi ed elogi funebri come quelli di [[Giulio Cesare]]; in seguito con l'avvento della [[stampa]] vi fu ampia diffusione dell'utilizzo dei necrologi. I dati riportati del defunto erano solo quelli essenziali (nome, date di nascita e di morte e causa del decesso). In seguito, nel [[XIX secolo]] [[John Thadeus Delane]] ([[1817]]-[[1879]]), editore inglese del ''[[The Times|Times]]'', iniziò ad ampliarli con informazioni sulla vita e foto, ottenendo un grande successo. Nel [[XX secolo]] la rivista ''[[The Economist]]'' dedicava ai necrologi una pagina a settimana con informazioni complete sui personaggi deceduti.
 
Il [[Coccodrillo (informazionegiornalismo)|coccodrillo]] è una forma atipica di necrologio, scritta in anticipo, su personaggi noti.
 
== Altri progetti ==