Differenze tra le versioni di "Pavel Aleksandrovič Solov'ëv"

+tmp carica pubblica, +W, +sezione, fix vari
(+tmp carica pubblica, +W, +sezione, fix vari)
{{Avvisounicode}}
{{S|ingegneri russi}}
{{W|ingegneri|luglio 2017}}
{{Carica pubblica
|nome = Pavel Aleksandrovič Solov'ëv
|immagine =
|carica = Deputato del [[Soviet dell'Unione]] del [[Soviet Supremo dell'URSS]]
|legislatura = VIII, IX, X, XI
|circoscrizione = [[Oblast' di Perm']]
}}
{{Bio
|Nome = Pavel Aleksandrovič
|Nazionalità = russo
}}
 
== Biografia ==
 
Nato in una famiglia di contadini nel villaggio [[Alechino]], [[Rajon di Kinešma]], [[Oblast' di Ivanovo]], nella parte europea della [[Russia]] a nord-est dalla capitale [[Mosca (Russia)|Mosca]].
Nel 1934 ha finito 9 classi della scuola russa dell'obbligo. Si trasferì a [[Rybinsk]], nell'[[Oblast' di Jaroslavl']] iscrivendosi all'Istituto d'Aviazione di Rybinsk (ora conosciuta come l'Accademia Statale delle Tecnologie dell'Aviazione in nome di Pavel Aleksandrovič Solov'ëv). Nell'aprile 1940 è stato assunto presso l'[[OKB|OKB-19]] conosciuto oggi col nome '''Aviadvigatel S.p.a. di [[Perm''']] (in russo: ОАО «Авиадвигатель», Пермь). Nel 1948 diventò il vice-costruttore generale dell'OKB-19, nel 1953 il costruttore principale, e nel 1981 il costruttore generale.
Pavel Solov'ëv è morto il 13 ottobre 1996 a [[Perm']], in [[Russia]].
Il nome di Pavel Solov'ëv è stato assegnato all'ufficio tecnico russo '''Solov'ëv Design Bureau''', e ad un viale di Perm'. Monumenti dedicati a Solov'ëv sono stati inaugurati a Rybinsk e a Perm'.
 
== Progetti della vita ==
Nel 1960 Solov'ëv ha creato il propulsore [[Aviadvigatel' Solov'ëv D-20P]] (in russo: Авиадвигатель Соловьёв Д-20П) per il primo jet sovietico [[Tupolev Tu-124]].