Letto di essiccamento: differenze tra le versioni

ortografia
m (→‎top: Bot: Markup immagini, accessibilità)
(ortografia)
 
* la qualità del fango: influenza principalmente il drenaggio - i fanghi primari e i fanghi freschi, ad esempio, drenano meglio dei fanghi secondari e dei fanghi vecchi;
* le condizioni meteorologiche del luogo in cui sono installati i letti: (temperatura, umidità dell'aria, velocità dei venti, ecc.) influenzano il processo di evaporazione
Un inconveniente dei letti di essiccazione è dato dal fatto che la pioggia restituisce al fango buona parte dell'acqua perduta durante l'essiccamento; a ciò si può porre rimedio comprendocoprendo - come una [[serra]] - i letti con coperture trasparenti, che lasciano passare il calore solare, in tal modo è possibile aumentare del 50% la resa dei letti. In questo caso è necessario curare la ventilazione.
 
La rimozione dei fanghi essiccati (con concentrazione di solidi tra 50-70%) avviene manualmente o con piccoli mezzi meccanici.
450 992

contributi