Apri il menu principale

Modifiche

aggiornamento; sintesi
}}
 
Il '''Centro internazionale di studi di architettura Andrea Palladio''' ('''CISA''') è un istituto di ricerca dedicato alla [[storia dell'architettura]]. Fondato nel [[1958]], ha sede a [[Vicenza]] nel [[palazzo Barbaran da Porto]] (Contra' Porti 11), che comprende il '''Palladio Museum'''.
 
Venne fondato con l'obiettivo di creare un centro di ricerca sulla storia dell'architettura dove la comunità internazionale degli studiosi potesse riunirsi e lavorare insieme. Nei decenni successivi, con l'ingresso di studiosi come [[James Ackerman]], [[Arnaldo Bruschi]] o [[Manfredo Tafuri]], dall'ambito palladiano si ampliò lo studio all'intero Rinascimento, e progressivamente alla storia dell'architettura di ogni tempo. Dalla fondazione al 1991 [[Renato Cevese]] ne fu il direttore.
==Consiglio di amministrazione==
(al maggio 2018)<ref>https://www.palladiomuseum.org/cisa/</ref>
*Presidente
**[[Lino Dainese]]
*Vicepresidente
**[[FlavioAntonio AlbaneseFranzina]]
*Direttore
**[[Guido Beltramini]]
*Consiglieri di amministrazione
**Roberto Ditri
**[[Luigi Franco Bottio]]
**Diego Finco
**[[Fernando Rigon]]
**Corinna Gemmo
**[[Antonio Franzina]]Zaccaria
**Massimo Zancan
 
== Note ==
<references/>
 
== Collegamenti esterni ==
*{{lingue|it|en}} [httphttps://www.cisapalladiopalladiomuseum.org/ Sito ufficiale] (fonte della prima revisione di questa voce)
 
{{Portale|architettura|istruzione|Musei|Vicenza}}
232 689

contributi