Differenze tra le versioni di "Maia (divinità)"

m
Bot: redirect da orfanizzare
m (BOT: Add template {{F|mitologia|luglio 2017}})
m (Bot: redirect da orfanizzare)
'''Maia''' è una figura della [[mitologia romana]] e, in particolare, un'antica [[divinità|dea]] della fecondità e del risveglio della natura in [[primavera]]. Maia è madre del dio [[Ermes]] e figlia di [[Atlante (mitologia)|Atlante]] e [[Pleione (mitologia)|Pleione]], quindi fa parte delle [[Pleiadi (mitologia)|Pleiadi]]. Secondo un'altra tradizione sua madre è [[Sterope (pleiade)|Sterope]].
 
Ogni 1º maggio, [[Vulcano (divinità)|Vulcano]] le offriva in [[sacrificio]] una [[scrofa]] gravida, in modo che anche la [[Tellus|terra]] fosse gravida di frutti. Non si conosce il motivo per il quale vi sia un'affinità col dio del [[fuoco (fisica)|fuoco]].
 
Il nome del mese di ''[[maggio]]'' deriva da quello della dea e dal fatto che la sua festività fosse collocata il primo giorno del mese. Anche il nome ''[[maiale]]'' pare sia giunto alla [[lingua latina]] ("sus maialis") e quindi a quella [[lingua italiana|italiana]] dal suo.