Apri il menu principale
Giacomo Romanelli
Stadio Comunale di Borgo San Lorenzo
Stadio Romanelli.jpg
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneBorgo San Lorenzo (FI)
Inaugurazione1928
CoperturaTribuna Centrale Settore Ospiti, tribuna scoperta in muratura
Pista d'atleticaassente
Mat. del terrenoErba
ProprietarioComune di Borgo San Lorenzo
Uso e beneficiari
CalcioFortis Juventus
Capienza
Posti a sedere2 500

Lo stadio comunale Giacomo Romanelli è un impianto sportivo di Borgo San Lorenzo (FI); lo stadio ospita le gare interne della Fortis Juventus.

StoriaModifica

Il 28 ottobre 1928 per donazione di Giacomo Romanelli viene inaugurato lo Stadio Comunale che ancora oggi è lo stadio dei biancoverdi.

Nel 1944 il Romanelli diventa addirittura un campo di raccolta per prigionieri e sul terreno di gioco vengono innalzate delle baracche. Lo stadio può contenere circa 2000-2500 persone ospitate sia nella tribuna coperta, fornita di una piccola ma funzionale sala stampa, sia nella tribuna riservata agli ospiti sempre in muratura ma priva di copertura. Adiacente alla tribuna coperta è presente l'accogliente circolo Biancoverde con ristorante-pizzeria. L'impianto è fornito anche di un campo sportivo sussidiario denominato "Donatini" con superficie in erba sintetica, utilizzato per gli allenamenti e le partite ufficiali del settore giovanile della Società. Sia il Sussidiario "Donatini" che il "Romanelli" sono attrezzati con impianti d'illuminazione per le partite in notturna. Questo è anche lo stadio principale di Borgo San Lorenzo.