Stazione di Rablà

Rablà
Rabland
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàRablà frazione di Parcines
Coordinate46°39′56.87″N 11°04′07.95″E / 46.665798°N 11.068874°E46.665798; 11.068874Coordinate: 46°39′56.87″N 11°04′07.95″E / 46.665798°N 11.068874°E46.665798; 11.068874
Lineeferrovia della Val Venosta
Caratteristiche
Tipofermata di superficie, passante
Stato attualein uso
Binari1

La stazione di Rablà (in tedesco Bahnhof Rabland) è una fermata ferroviaria posta lungo la ferrovia della Val Venosta. Serve la località di Rablà frazione di Parcines.

La gestione degli impianti è affidata a Strutture Trasporto Alto Adige.

StoriaModifica

La fermata venne aperta il 1º giugno 1906 per poi esser chiusa a seguito della dismissione della Ferrovia della Val Venosta, decisa dalle Ferrovie dello Stato nel 1990.

Verso il Terzo millennio la provincia autonoma di Bolzano rilevò la linea ed i fabbricati pertinenti, affidandone la ristrutturazione ai comuni di appartenenza. Anche la stazione di Rablà venne in tal modo ristrutturata e riaperta al traffico passeggeri nel 2005.

Struttura e impiantiModifica

La fermata è priva di fabbricato viaggiatori ed è a singolo binario, servito da due banchine.

MovimentoModifica

Nella fermata fermano tutti i treni regionali e RegioExpress allestiti da SAD da e per Bolzano/Merano e Malles Venosta.