Stazione di San Lucido

San Lucido
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSan Lucido
Coordinate39°19′00.54″N 16°03′44.83″E / 39.316816°N 16.062452°E39.316816; 16.062452Coordinate: 39°19′00.54″N 16°03′44.83″E / 39.316816°N 16.062452°E39.316816; 16.062452
LineePaola-Cosenza (a cremagliera)
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeDismessa
Attivazione1915
Soppressione1987
Binari2

La stazione di San Lucido era una stazione ferroviaria della dismessa ferrovia a cremagliera Paola-Cosenza a servizio dell'omonimo comune.

StoriaModifica

La stazione di San Lucido venne costruita nei pressi dell'abitato di San Lucido a 192 m s.l.m.. Tra essa e la stazione omonima della linea Tirrenica venne costruita una teleferica per il trasporto dei materiali necessari alla linea in costruzione a cremagliera date le difficili condizioni orografiche della zona [1]. L'apertura avvenne il 2 agosto 1915 [2] contestualmente all'entrata in funzione della tratta ferroviaria a cremagliera Strub costruita tra l'uscita di Paola e Falconara Albanese. Il progetto di costruzione previde una piccola stazione provvista di un modestissimo scalo merci fornita solo di un binario di raddoppio per servizio viaggiatori e un binario merci[3]. La cremagliera aveva termine prima degli scambi di ingresso e ricominciava dopo gli scambi di uscita. Il 31 maggio 1987 la stazione venne dismessa assieme alla vecchia ferrovia.

NoteModifica

Voci correlateModifica