Apri il menu principale

Stazione di Santa Filomena

stazione ferroviaria italiana
Santa Filomena
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSanta Filomena quartiere di Pescara
Coordinate42°29′27.66″N 14°10′51.66″E / 42.491017°N 14.181018°E42.491017; 14.181018Coordinate: 42°29′27.66″N 14°10′51.66″E / 42.491017°N 14.181018°E42.491017; 14.181018
LineeFerrovia Pescara-Penne
Caratteristiche
TipoFermata in superficie, passante
Stato attualeDismessa
OperatoreFerrovie Elettriche Abruzzesi
Attivazione1929
Soppressione1963
Binari1

La stazione di Santa Filomena era una fermata ferroviaria posta lungo la ex linea ferroviaria a scartamento ridotto Pescara-Penne chiusa il 20 giugno 1963, era a servizio del quartiere pescarese di Santa Filomena.

StoriaModifica

La fermata venne inaugurata il 22 settembre 1929 insieme all'intera linea, continuò il suo esercizio fino il 20 giugno 1963. Abbandonato per anni, il fabbricato viaggiatori ancora esistente in via Nazionale Adriatica nord 486, è stato ristrutturato dal comune di Pescara ed è divenuto una cooperativa sociale[1][2].

NoteModifica

  1. ^ La ferrovia elettrica Penne-Pescara 1929-1963, a cura di Renzo Gallerati, Grafica SiVA, Montesilvano, 2008, p. 286
  2. ^ Il 1963 2013 nuovo viaggio del “Trenino” Pescara-Penne p, 30 con immagini del 2 aprile 1981, durante le fasi della demolizione.

Voci correlateModifica