Steppa di Barabinsk

La steppa di Barabinsk (in russo: Бара́бинская ни́зменность?, Бара́бинская степь, Бара́ба) è una zona steppica situata nella Russia siberiana sudoccidentale, compresa negli Oblast' di Novosibirsk e di Omsk.

Steppa di Barabinsk
Барабинская низменность
Barabinsk steppe.jpg
StatiRussia Russia
RegioniOblast' di Novosibirsk, Oblast' di Omsk.
Superficie117 000 km²
Западная Сибирь.jpg

La steppa di Barabinsk è una pianura ondulata con altezze di 100/150 m e una superficie di circa 117 000 km².[1] che si fonde con le paludi di Vasjugan a nord e con la steppa di Kulunda a sud.

Boschi di betulle sono intervallati da paludi e vegetazione tipiche della steppa. Nelle depressioni ci sono laghi d'acqua dolce e salata (come il lago Čany) torbiere di sfagno e prati salini. La steppa è una delle regioni importanti nella Siberia occidentale per l'agricoltura e per l'allevamento dei bovini da latte.[1]

La parte centrale della steppa è attraversata dalla ferrovia transiberiana che ha una fermata nella più grande città presente nella steppa: Barabinsk.

NoteModifica

  1. ^ a b (RU) Барабинская степь, su bse.sci-lib.com. URL consultato il 4 agosto 2020.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN244514965 · GND (DE4004486-5
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia