Apri il menu principale

Stigmate di san Francesco (Colonia)

dipinto attribuito al Maestro del compianto di Cristo di Lindau
Stigmate di san Francesco
Maestro del compianto di cristo di lindau, stigmate di san francesco, 1410-20, 69x111 cm, wallraf-Richartz Museum, Colonia.jpg
AutoreAttribuita al Maestro del compianto di Cristo di Lindau
Data1410-1420
TecnicaTempera su tavola
Dimensioni69×111 cm
UbicazioneWallraf-Richartz Museum, Colonia

Le Stigmate di san Francesco è un dipinto tempera su tavola (69x111 cm) attribuito al Maestro del compianto di Cristo di Lindau, databile al 1410-1420 e conservato nel Wallraf-Richartz Museum di Colonia.

Descrizione e stileModifica

Il dipinto mostra Gesù alla colonna, col corpo martoriato e gli strumenti della Passione, che è adorato da san Francesco d'Assisi, che a sua volta sta ricevendo le stigmate da un Cristo sulla croce in volo, avvolto da ali di cherubini. In basso si trovano, piccolissimi, i due committenti.

L'opera presenta la tipica preferenza verso il truculento brutale nelle scene religiose durante il periodo del gotico internazionale, nel XV secolo. La figura di Cristo è infatti coperta dal sangue che stilla dalle ferite della flagellazione e la sua espressione patetica mostra tutto il dolore della Passione, che doveva muovere a compassione il fedele.

BibliografiaModifica

  • Pierluigi De Vecchi ed Elda Cerchiari, I tempi dell'arte, volume 2, Bompiani, Milano 1999.

Voci correlateModifica

  Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Arte