Apri il menu principale

Stop Making Sense (album)

album dei Talking Heads del 1984
Stop Making Sense
ArtistaTalking Heads
Tipo albumLive
Pubblicazione24 aprile 1984
Durata46:35
GenereNew wave
Post-punk
Art rock
EtichettaSire Records
ProduttoreGary Goetzman
RegistrazioneDicembre 1983 al The Pantages Theatre, Hollywood
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 250 000+)
Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 100 000+)
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti (2)[3]
(vendite: 2 000 000+)
Talking Heads - cronologia
Album precedente
(1983)
Album successivo
(1985)

Stop Making Sense è un album dei Talking Heads del 1984, colonna sonora del film omonimo. Nella versione originale del disco sono presenti solo nove delle canzoni del film. Nel 1999, una riedizione con 16 tracce è uscita in simultanea con il 15º anniversario del concerto.

L'intenzione di Byrne non era quello di fare una tradizionale colonna sonora, ma di essere un'esperienza a parte. Le versioni del disco avevano molte immagini e didascalie nella busta interna del disco. Nel 1999 in corrispondenza con la ripubblicazione del film, l'album è stato esteso e rimasterizzato, ripristinando tutti i brani del film con modifiche minori. I nuovi brani inclusi nell'album dispongono della batteria originale di Chris Frantz registrata al concerto.

Nel 2003, la rivista Rolling Stone ha messo l'album nella posizione nº 345 della classifica dei 500 migliori album di tutti i tempi. Nel 2012 Slant Magazine ha elencato l'album alla posizione 61 nella sua lista dei "Migliori album del 1980"

TracceModifica

Lato 1
  1. Psycho Killer (Byrne, Frantz, Weymouth) - 4:28
  2. Swamp – 3:50 (LP) 4:28 (cassette, CD)
  3. Slippery People – 3:35 (LP) 4:13 (different mix; cassette, CD)
  4. Burning Down the House – 4:14
  5. Girlfriend Is Better (Byrne) – 3:32 (LP) 5:07 (cassette, CD)
Lato 2
  1. Once in a Lifetime (Byrne, Brian Eno, Frantz, Harrison, Weymouth) - 5:34
  2. What a Day That Was (Byrne) – 5:08 (LP) 6:30 (cassette, CD)
  3. Life During Wartime – 4:52 (LP) 5:52 (cassette, CD)
  4. Take Me to the River (Al Green, Teenie Hodges) – 5:59

Special New Edition SoundtrackModifica

  1. Psycho Killer (Byrne, Frantz, Weymouth) – 4:24
  2. Heaven (Byrne, Harrison) – 3:41
  3. Thank You for Sending Me an Angel (Byrne) – 2:09
  4. Found a Job (Byrne) – 3:15
  5. Slippery People – 4:00
  6. Burning Down the House – 4:06
  7. Life During Wartime – 5:51
  8. Making Flippy Floppy – 4:40
  9. Swamp – 4:30
  10. What a Day That Was (Byrne) – 6:00
  11. This Must Be the Place (Naive Melody) – 4:57
  12. Once in a Lifetime (Byrne, Eno, Frantz, Harrison, Weymouth) – 5:25
  13. Genius of Love (Tom Tom Club) (Weymouth, Frantz, Adrian Belew, Steven Stanley) – 4:30
  14. Girlfriend Is Better – 5:06
  15. Take Me to the River (Green, Hodges) – 5:32
  16. Crosseyed and Painless (Byrne, Eno, Frantz, Harrison, Weymouth) – 6:11

FormazioneModifica

Musicisti aggiuntiviModifica

NoteModifica

  1. ^ (DE) Gold/Platin Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 5 ottobre 2019.
  2. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 5 ottobre 2019.
  3. ^ (EN) Talking Heads, Stop Making Sense – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 5 ottobre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica