Stretto di Nemuro

Stretto di Nemuro
Kunashir.jpg
Lo stretto di Nemuro tra la penisola di Shiretoko e Kunašir
Parte di Oceano Pacifico
Stati Russia RussiaGiappone Giappone
Circondario federale Estremo Oriente, Hokkaidō
Soggetto federale Sachalin Sachalin,
Coordinate 44°00′39″N 145°22′55″E / 44.010833°N 145.381944°E44.010833; 145.381944Coordinate: 44°00′39″N 145°22′55″E / 44.010833°N 145.381944°E44.010833; 145.381944
Dimensioni
Lunghezza 74[1] km
Larghezza 24/43[1] km
Profondità massima 2500[1] m
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Stretto di Nemuro
Stretto di Nemuro

Lo stretto di Nemuro[2] o stretto Kunaširskij (in giapponese: 根室海峡, Nemuro-kaikyō; in russo Кунаширский пролив Kunashirskiy proliv ) è un braccio di mare nell'oceano Pacifico settentrionale che separa l'isola di Kunašir dalla penisola di Shiretoko dell'isola di Hokkaidō. Lo stretto collega il mare di Ochotsk, a nord, allo stretto Izmeny (пролив Измены), a sud. Si trova ai confini sud-orientali dell'oblast' di Sachalin, in Russia, e nella sottoprefettura di Nemuro del Giappone. Lungo lo stretto corre il confine tra i due stati.

Lo stretto di Nemuro è largo circa 24 km e lungo 74 km.[1] La profondità massima è di 2500 m.[1] Si affacciano sullo stretto le cittadine giapponesi di Rausu e Shibetsu.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (RU) Кунаширский пролив, su bse.sci-lib.com. URL consultato il 28 agosto 2019.
  2. ^ Nemuro Strait (strait), su getty.edu. URL consultato il 2 settembre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Mappa K-55, su mapk55.narod.ru. URL consultato il 28 agosto 2019.
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia