Stringer (videogioco)

Stringer
videogioco
Stringer.png
Schermata della versione originale (primo livello, massima difficoltà)
PiattaformaCommodore 64
Data di pubblicazione1985
GenerePiattaforme
OrigineRegno Unito
SviluppoSteve Wiggins
PubblicazioneAddictive Games, Codemasters (Mr. Angry)
Modalità di giocoGiocatore singolo, 2 alternati
Periferiche di inputJoystick
SupportoCassetta

Stringer è un videogioco pubblicato nel 1985 per Commodore 64 dall'editrice britannica Addictive Games. Si tratta di un tipico platform a schermata fissa, nello stile di BurgerTime o Gumshoe, e ha per protagonista un paparazzo (stringer è un termine usato per i giornalisti freelance) che deve fotografare una diva all'interno di un albergo. Nel 1986 venne ripubblicato con il titolo Mr. Angry dalla Codemasters, con l'aggiunta di uno splash screen e della funzione di turbo tape; in precedenza, secondo Zzap!64 3, il caricamento era molto lento. Le recensioni della versione Addictive Games sulla stampa furono variabili, dal molto negativo al discreto.

Modalità di giocoModifica

Il giocatore controlla il paparazzo, in cappotto lungo e borsalino, in un ambiente bidimensionale a schermo fisso che rappresenta l'interno dell'albergo. Ci sono piattaforme su quattro piani con molte porte, collegati da scale verticali. I vari livelli hanno disposizioni diverse di piattaforme e porte, e avanzando nei livelli compaiono anche ascensori privi di pareti. I personaggi hanno aspetto in stile cartonesco.

L'obiettivo è fotografare la diva Polly Platinum che si trova chiusa nella suite, e per far questo è necessario prima trovare e raccogliere la fotocamera, il flash, il tesserino da addetto stampa e la chiave della suite. Tutti gli oggetti sono nascosti nelle varie stanze dell'albergo e il paparazzo li può scoprire aprendo una alla volta le porte. Si può saltare in lungo, per superare le brevi interruzioni dei piani, che i nemici invece non possono attraversare. È possibile anche saltare un nemico per evitarlo, ma è una mossa rischiosa.

I nemici sono vari membri del personale dell'albergo, che se riescono a raggiungere il paparazzo lo cacciano via facendogli perdere una vita. Da una delle porte che si aprono può uscire Mr. Angry ("arrabbiato"), un cliente dell'albergo in pigiama, e anch'egli si mette all'inseguimento del protagonista. In totale si arriva a un massimo di 6 nemici presenti sullo schermo, a seconda del livello e dell'impostazione di difficoltà generale (su 5 possibili). Si può perdere una vita anche cadendo da qualsiasi altezza o esaurendo il tempo a disposizione.

Secondo la rivista Your 64 11, che si riferiva alla versione del 1985, è presente un bug che talvolta ferma per un attimo il personaggio.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi