Apri il menu principale

Suore apostole del Sacro Cuore

Istituto religioso fondato da Maria Gargani nel 1936 in Italia.
(Reindirizzamento da Suore Apostole del Sacro Cuore)

Le Suore Apostole del Sacro Cuore sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla S.A.S.C.[1]

Indice

Cenni storiciModifica

La congregazione fu fondata a Volturara Appula da Maria Gargani, in religione Maria Crocifissa del Divino Amore.[2]

Le sue origini risalgono alla pia unione iniziata il 2 febbraio 1936 ed eretta canonicamente da Giuseppe Di Girolamo, vescovo di Lucera, il 21 aprile successivo.[2]

La congregazione ottenne il riconoscimento di istituzione di diritto pontificio il 12 marzo 1963.[2]

Attività e diffusioneModifica

Le suore si dedicano alla propagazione della devozione al culto di riparazione al Sacro Cuore, all'istruzione e all'assistenza spirituale ai fedeli nelle zone rurali e in quelle povere di sacerdoti.[2]

Oltre che in Italia, la congregazione è presente in Burkina Faso;[3] La sede generalizia è in via Monte Maloia a Roma.[1]

Alla fine del 2015 l'istituto contava 74 religiose in 11 case.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2017, p. 1473.
  2. ^ a b c d Jesús Torres, DIP, vol. I (1974), col. 743.
  3. ^ Maria Gargani presto beata, su sascmg.it. URL consultato il 21 marzo 2018.

BibliografiaModifica

  • Annuario Pontificio per l'anno 2017, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2017. ISBN 978-88-209-9975-9.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo