Suore domenicane di Malta

(Reindirizzamento da Suore Domenicane di Malta)

Le suore domenicane di Malta (in inglese Dominican Sisters of Malta) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla O.P.[1]

Cenni storiciModifica

Le origini della congregazione risalgono al monastero di religiose domenicane claustrali sorto nel 1889 a Malta a opera di Carolina Cauchi, che però non vi abbracciò la vita religiosa; nel 1900 al monastero fu affiancata una chiesa intitolata a Nostra Signora di Pompei.[2]

La prima filiale, con annessa una clinica, fu aperta a Lija nel 1916; nel 1954 fu aperta anche la prima missione in Ceylon.[2]

L'istituto, aggregato all'Ordine dei frati predicatori dal 1893, ricevette il pontificio decreto di lode nel 1966 e le sue costituzioni ottennero l'approvazione definitiva dalla Santa Sede nel 1969.[3]

Attività e diffusioneModifica

Le domenicane di Malta di dedicano principalmente all'assistenza infermieristica, ma anche all'insegnamento, alla catechesi e al lavoro nelle missioni.[3]

Oltre che a Malta, le suore sono presenti in Australia, Italia, Pakistan, Regno Unito e Sri Lanka;[4] la sede generalizia è a Rabat.[1]

Alla fine del 2011 la congregazione contava 144 religiose in 21 case.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2013, p. 1528.
  2. ^ a b Hilary Carpenter, DIP, vol. III (1976), col. 817.
  3. ^ a b Hilary Carpenter, DIP, vol. III (1976), col. 818.
  4. ^ Our convents, su dominicansistersofmalta.org. URL consultato il 27 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2015).

BibliografiaModifica

  • Annuario pontificio per l'anno 2013, Libreria editrice vaticana, Città del Vaticano 2013. ISBN 978-88-209-9070-1.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli istituti di perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo