Superficie piezometrica

Nelle generiche condizioni di piano campagna orizzontale, la superficie piezometrica è la superficie ideale, al di sotto del piano di campagna), in cui il valore della pressione interstiziale è nullo e coincide con il pelo libero della falda. Se il piano campagna è inclinato superficie piezometrica e superficie libera non coincidono. In tal caso il pelo libero è il luogo dei punti dove la pressione è nulla mentre la superficie piezometrica (nella sua formulazione più generale) è il luogo dei punti ove la pressione interstiziale è data dal prodotto della densità dell'acqua per la differenza di quota tra un generico punto A in esame e la quota del pelo libero sulla linea equipotenziale passante per A.

A seconda del tipo di falda presente nel sottosuolo la superficie piezometrica varia:

  • In una falda freatica la superficie piezometrica coincide con la superficie freatica cioè la superficie superiore della zona satura del sottosuolo.
  • In una falda artesiana la superficie piezometrica rappresenta la quota a cui si livellerebbe punto per punto la falda se fosse in condizioni freatiche.

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica