Swanehilde di Sassonia

Swanehilde
Margravia consorte di Meißen
In carica 970 –
979
Predecessore nessuno
Successore margravina dal nome sconosciuto
Margravia consorte di Meißen
(di nuovo)
In carica prima del 1000 –
30 aprile 1002
Predecessore margravina dal nome sconosciuto
Successore margravina dal nome sconosciuto
Nascita tra il 945 e il 955
Morte 26 novembre 1014
Luogo di sepoltura Monastero di Jena
Dopo il 1028 nella chiesa di San Giorgio a Naumburg.
Dinastia Billunghi
Padre Ermanno Billung
Madre Oda
Coniugi Tietmaro di Meißen
Eccardo I di Meißen
Figli Di primo letto:
Gero II
Di secondo letto:
Liutgarda
Ermanno I
Eccardo II
Gunther
Eilward
Matilda
Oda

Swanehilde di Sassonia. chiamata anche Suanehild, Suanhild, Swanhild, Schwanhild, (tra 945 e il 955 – 26 novembre 1014) fu margravia di Meißen dal 970 al 978 e dal 1000 al 1002.

Albero genealogico di Ermanno Billung, in cui è presente la figlia Swanhilde ("Suanhild") di Sassonia.

BiografiaModifica

Swanehilde nacque tra il 945 e il 955 come figlia di Ermanno, duca di Sassonia e margravio della marca dei Billunghi e Oda.

Nel 970 sposò Tietmaro I († 979) margravio di Meißen. Essi ebbero:

Dopo la morte di Tietmaro, si risposò con Eccardo I, margravio di Meißen e contendente al trono tedesco; venne assassinato il 30 aprile 1002 a Pöhlde. Hanno avuto sette figli:

Swanehilde morì il 26 novembre 1014. Fu sepolta nel monastero di Jena e sepolta dopo il 1028 nella chiesa di San Giorgio a Naumburg.