Teariimaevarua III

regina
Teriimaevarua III
Terii Maeva Rua, Queen of Bora Bora.jpg
Regina di Bora Bora
In carica 1873-1895
Predecessore Teriimaevarua II
Successore Titolo abolito
Nome completo Ari'i-'Otare Teari'i-maeva-rua
Nascita Raiatea, 28 maggio 1871
Morte Papeete, 19 novembre 1932 (61 anni)
Dinastia Raiatea
Padre Tamatoa V di Raiatea
Madre Moe a Maʻi
Consorte Hinoi Pōmare
Figli Rehurehu Tuheiava, Itia Tuheiava (adottivi)

Ari'i-'Otare Teri'i-maeva-rua Raiatea, altrimenti nota come Teriimaevarua III (Raiatea, 28 maggio 1871Papeete, 19 novembre 1932), è stata l'ultima regina di Bora Bora dal 1873 al 1895.

BiografiaModifica

Figlia secondogenita del principe Tamatoa-a-tu (Tamatoa V), poi re di Ra'iātea e Taha'a e di sua moglie, la principessa Moe-a-Mai, Ari'i-'Otare divenne regina di Bora Bora alla morte di sua zia, la principessa Teari'i-maeva-rua I Pomare, regina di Bora Bora. Sposò il principe Teri'i Hinoi-a-tua Pomare, capo di Hitia'a a Bora Bora il 9 gennaio 1884, divorziando per già dal 1887. Ari'i-'Otare non ebbe figli e pertanto adottò due figlie, la principessa Rehu-rehu Tuheiava e la principessa Itia Tuheiava.[1]

Bora Bora venne annessa dalla Francia il 19 marzo 1888, ma il potere reale rimase a tutti gli effetti nelle mani della sovrana sino alla sua definitiva abdicazione il 21 settembre 1895. Da quel momento in poi, la regina rimase comunque il capo della casa reale di Bora Bora sino alla morte.[2]

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Ariʻipeu-a-Hiro  
 
 
Ariʻifaaite  
Teihotu Taʻavea Tamatoa IV di Raiatea e Tahaʻa *  
 
Tu-ra'i-ariʻi E-he-vahine *  
Tamatoa V di Raiatea  
Pomare II di Tahiti Pomare I di Tahiti  
 
Tetua-nui-reia-i-te-ra'i-atea  
Pomare IV di Tahiti  
Teriʻitoʻoterai Teremoemoe Tamatoa IV di Raiatea e Tahaʻa *  
 
Tu-ra'i-ariʻi E-he-vahine *  
Teriʻimaevarua III  
 
 
 
Tehepapai Maheanu'u-a-Mai  
 
 
 
Moe Maheanu'u-a-Mai  
 
 
 
 
 
 
 
 

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • D.J. Howarth, Tahiti, ed. Harpercollins 1983.
  • R. Righetti, Oceano Pacifico, Milano 2005.
  • P.Y. Toullelan, Tahiti et ses archipels, Karthala 2000.

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie