Temistocle (Pacini)

opera di Giovanni Pacini
Temistocle
Giovanni Pacini - Temistocle - titlepage of the libretto - Milan 1824.png
Titolo originaleTemistocle
Lingua originaleitaliano
Generetragedia lirica
MusicaGiovanni Pacini
LibrettoPietro Metastasio e Pietro Anguillesi
Fonti letterariedal Temistocle di Pietro Metastasio
Atti2
Prima rappr.autunno 1824
TeatroTeatro alla Scala, Milano
Personaggi
  • Serse, re di Persia (contralto)
  • Temistocle (tenore)
  • Aspasia e Neocle, suoi figli (soprano e soprano)
  • Rossane, principessa del sangue reale, amante di Serse (mezzosoprano)
  • Lisimaco, ambasciatore dei Greci (basso)
  • Sebaste, confidente di Serse (tenore)
  • Persiani, Persiane, Soldati Persi, Greci al seguito di Lisimaco (coro)

Temistocle è un melodramma di Giovanni Pacini in due atti, eseguito per la prima volta nel Luglio del 1823 al Teatro Del Giglio di Lucca. Si basa su un libretto di Pietro Metastasio, con i dovuti aggiustamenti dovuti al cambio dei gusti operistici dell'epoca, basato a sua volta su alcuni fatti reali (largamente romanzati) riguardanti Temistocle, stratega greco ostracizzato da Atene e rifugiatosi in Oriente.

Cast della prima assolutaModifica

Personaggio Interprete
Serse Benedetta Rosmunda Pisaroni
Temistocle Claudio Bonoldi
Aspasia Stefania Favelli
Neocle Carolina Franchini
Rossanne Carolina Biagelli
Lisimaco Carlo Poggiali
Sebaste Francesco Antonio Biscottini

Struttura musicaleModifica

  • Sinfonia

Atto IModifica

  • N. 1 - Introduzione e Cavatina Rossanne Perché sì torbida? - No mie fide; io pur son lieta
  • N. 2 - Cavatina Temistocle Ah! Non vi chieggo io, no
  • N. 3 - Cavatina Aspasia Non so qual forza ignota
  • N. 4 - Duetto Aspasia e Temistocle Caro padre, ahimè! t'invola
  • N. 5 - Coro e Cavatina Serse Inni al grande, cui prone le piante - Cessate, ahimè! quei cantici (Coro, Serse)
  • N. 6 - Finale I Ciel, che ascolto! in faccia a Serse - Ah! dov'è mai, dov'è - Che farà? che fier cimento - Come il mar poco pria che de' venti (Serse, Temistocle, Lisimaco, Aspasia, Rossanne, Sebaste, Neocle, Coro)

Atto IIModifica

  • N. 7 - Coro e Duetto Serse e Temistocle Oh! quai per l'aere - Perfido! non andrai
  • N. 8 - Aria Aspasia Ciel pietoso, Ciel clemente (Aspasia, Coro)
  • N. 9 - Aria Temistocle Ah! frenate il pianto imbelle (Temistocle, Coro)
  • N. 10 - Duettino Aspasia e Neocle Perché se giusti siete
  • N. 11 - Coro e Aria Finale Serse Dopo i nembi e la tempesta - Ah! respiri in dolce nodo (Serse, Coro)