Teorema di Löwenheim-Skolem (debole)

In logica matematica, il teorema di Löwenheim-Skolem (debole) afferma che se un insieme di enunciati ha modello infinito allora ha modello di qualsiasi cardinalità maggiore o uguale alla cardinalità del linguaggio .

Il teorema prende il nome da Leopold Löwenheim e Thoralf Skolem, esso viene chiamato debole in quanto i risultati avviati da Löwenheim e completati da Skolem portano a conclusioni più forti di quelle che sono qui esposte.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica