Apri il menu principale

The Girl from Nowhere (film 1921)

film del 1921 diretto da George Archainbaud
The Girl from Nowhere
The Girl from Nowhere (1921) - 1.jpg
Pubblicità su Exhibitors Herald (25 giugno 1921)
Titolo originaleThe Girl from Nowhere
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1921
Durata50 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaGeorge Archainbaud
SoggettoBradley King
SceneggiaturaSarah Y. Mason
Casa di produzioneSelznick Pictures Corporation
FotografiaWilliam F. Wagner
Interpreti e personaggi

The Girl from Nowhere è un film muto del 1921 diretto da George Archainbaud. Sceneggiato da Sarah Y. Mason su un soggetto di Bradley King, il film fu prodotto dalla Selznick Pictures Corporation di Lewis J. Selznick. Di genere drammatico, aveva come interpreti Elaine Hammerstein, William B. Davidson, Huntley Gordon, Louise Prussing, Colin Campbell, Al Stewart, Warren Cook, Vera Conroy.

TramaModifica

 
Elaine Hammerstein e William B. Davidson

Mavis sfida il nonno, il giudice Cole, scappando di casa con Herbert Whitman. Whitman, uomo con una buona posizione sociale, dimostra però di avere un carattere debole: dopo averle dato una collana rubata, quando viene sospettato del furto, cerca di dirottare i sospetti su di lei e di farla arrestare. Mavis cerca allora rifugio dal giovane Jimmy Ryder e, quando lei dichiara di esser la signora Ryder, lui si mostra disposto a legalizzare la loro unione. La loro relazione si trasforma presto in amore. Nel frattempo, Whitman convince La Marche, un ex detenuto, a rubare un gioiello di sua sorella Dorothy. Catturato da Jimmy, La Marche dapprima non vuole confessare ma, quando Dorothy accusa del furto Mavis, racconta come sono andate effettivamente le cose, accusando Whitman che, alla fine, trova la sua giusta punizione.[1]

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Selznick Pictures Corporation.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Selznick Pictures, fu registrato il 1º giugno 1921 con il numero LP16634[1][2]. Distribuito dalla Select Pictures Corporation e presentato da Lewis J. Selznick, il film uscì nelle sale statunitensi nel giugno 1921.

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2].

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema