The Insect Trust

The Insect Trust
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereFusion
Rock psichedelico
Folk
Soul
Bluegrass
Periodo di attività musicale1966 – 1970
EtichettaCapitol Records, Atco Records
Studio2

The Insect Trust sono stati un gruppo musicale statunitense.

Biografia del gruppoModifica

Si formarono a New York (alcune fonti riportano Hoboken, altre Memphis), nel 1967.

Il nucleo principale della band era costituito dal chitarrista Bill Barth, dal sassofonista Robert Palmer e dalla cantante Nancy Jeffries. Completano il gruppo un secondo sassofonista (baritono), Trevor Koehler ed il banjoista Luke Faust, mentre la sezione ritmica non aveva membri fissi, infatti nei due loro unici album troviamo differenti musicisti (tra i sideman che parteciparono alle incisioni con gli insetti, da segnalare i batteristi jazz Elvin Jones e Bernard Purdie.

La loro musica era una combinazione di vari generi musicali, che varia dal Jazz, Rock, Blues, Bluegrass, Soul, Folk, ecc..

Il loro primo album, che prende il nome dall'omonimo gruppo, pur ricevendo ottime recensioni[1], ebbe scarsissimo successo commerciale.

Dopo lo scioglimento, avvenuto subito dopo la pubblicazione del secondo album (1970), Trevor Koehler si uccise nel 1975[2], Bill Barth morì nel 2000 per un attacco cardiaco ad Amsterdam[3], Luke Faust andò a vivere ad Austin, Nancy Jeffries divenne vice presidente della casa discografica Elektra (lavorò come dirigente anche per la A&R Records e la Virgin Records)[4], Robert Palmer fu critico musicale per la rivista Rolling Stone ed in seguito giornalista per il The New York Times, morì nel novembre del 1997[5].

Il nome del gruppo: The Insect Trust, fu ispirato da un romanzo di William Burroughs.

DiscografiaModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica