Apri il menu principale
The Play About the Baby
Opera teatrale
AutoreEdward Albee
Titolo originaleThe Play About the Baby
Lingua originaleInglese
Prima assoluta1º settembre 1998
Theatre festival (Malver)
Personaggi
  • Ragazzo
  • Ragazza
  • Uomo
  • Donna
 

The Play About the Baby è un'opera teatrale del drammaturgo statunitense Edward Albee, debuttata a Malvern nel 1998.

TramaModifica

Nel giardino dell'Eden vivono un Ragazza e una Ragazza. La Ragazza è incinta e poco dopo aver dato alla luce un bambino una coppia matura, l'Uomo e la Donna, appare nell'Eden. L'Uomo e la Donna raccontano aneddoti, parlano tra loro e con il pubblico, chiedono agli spettatori la loro opinioni su vari argomenti. L'Uomo comincia a parlare di religione e, in particolare, del Discorso della Montagna, mentre la Donna traduce ogni sua parola nella lingua dei segni.

I due dicono a Ragazzo e Ragazza che porteranno via il bambino; Ragazzo, sospettando che i due siano zingari, chiede a Uomo e Donna chi sono. Nel finale, Uomo prende il fagottino in cui è avvolta il bambino, lo apre e mostra che la coperta che avvolgeva il bambino è vuota.

ProduzioniModifica

La piece debuttò al Festival Theatre di Malvern il 1º settembre 1998, prodotta dall'Almeida Theatre Company e diretto da Howard Davies. Il cast era composto da Rupert Penry-Jones (Ragazzo), Zöe Waites (Ragazza), Frances de la Tour (Donna) e Alan Howard (Uomo).[1]

La prima americana ebbe luogo all'Alley Theatre di Houston l'11 aprile 2000, con la regia di Albee. Facevano parte del cast David Burtka (Ragazzo), Kathleen Early (Ragazza), Marian Seldes (Donna) e Brian Murray (Uomo). Questa stessa produzione andò in scena al Century Center for the Performing Arts di New York dal 1º febbraio al 1º settembre 2001.[2] Nel 2001 The Play About the Baby fu candidata al Premio Pulitzer per la drammaturgia.[3]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro