Apri il menu principale

Thomas Carr (Filadelfia, 4 luglio 1907Ventura, 23 aprile 1997) è stato un attore e regista statunitense. Dopo una intensa esperienza come attore bambino dal 1912 al 1923, si afferma dal 1945 come regista al cinema e alla televisione, specializzandosi nel genere western.

Indice

BiografiaModifica

Thomas Carr nasce in Pennsylvania nel 1907. Figlio degli attori William Carr e Mary Carr, recita al cinema come attore bambino con la Lubin Company dal 1912 al 1923, assieme ai fratelli John Carr e Stephen Carr e alle sorelle Louella Carr, Maybeth Carr e Rosemary Carr.[1]

Con l'adolescenza i ruoli si diradarono fino ad interrompersi del tutto alla fine degli anni trenta.[2]

Dal 1945 intraprende la carriera di regista, al cinema ma quindi soprattutto alla televisione, dirigendo serie di successo, soprattutto western,[3] come Wild Bill Hickok (1951), Hopalong Cassidy (1952), Trackdown (1957-59), Ricercato vivo o morto (1958-61), Gli uomini della prateria (1962-65), ma anche 37 episodi delle Adventures of Superman (1952-58). Il suo ultimo impegno è per la serie televisiva Il grande teatro del West (1967-68).

Muore a Ventura (California) nel 1997, all'età di 89 anni.

Filmografia (parziale)Modifica

Come attoreModifica

Come registaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ John Holmstrom, The Moving Picture Boy, p.30.
  2. ^ (EN) Thomas Carr, su Internet Movie Database, IMDb.com.  
  3. ^ ctva - The Classic TV Archive.

BibliografiaModifica

  • (EN) John Holmstrom, The Moving Picture Boy: An International Encyclopaedia from 1895 to 1995, Norwich, Michael Russell, 1996, p. 30.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN17428606 · ISNI (EN0000 0001 1600 934X · LCCN (ENno95045096 · BNF (FRcb14085306g (data)