Thomas Edgar

pallavolista australiano

Thomas Patrick Edgar (Brisbane, 21 giugno 1989) è un pallavolista australiano.

Thomas Edgar
Nazionalità Australia Australia
Altezza 212 cm
Peso 106 kg
Pallavolo
Ruolo Opposto
Squadra JT Thunders
Carriera
Giovanili
2004-2007Bundaberg State HS
Squadre di club
2007-2008AIS
2008-2010Linköpings
2010-2011Trefl Gdańsk
2011-2012Corigliano Volley
2012-2013Sir Safety Perugia
2013-2015LIG Greaters
2015-2016Beijing
2016-2017Bolívar
2017-JT Thunders
Nazionale
2008-Australia Australia
Palmarès
 Campionato asiatico e oceaniano
Argento Iran 2019
Statistiche aggiornate al 26 aprile 2018

Gioca nel ruolo di opposto nei JT Thunders.

CarrieraModifica

La carriera di Thomas Edgar inizia a livello scolastico, quando entra a far parte nel 2004 della squadra di pallavolo maschile della Bundaberg State High School: in seguito riceve una borsa di studio dall'AIS, centro di allenamento dove trascorre un'annata, conclusa la quale, nel 2008, fa il suo esordio nella nazionale australiana.

Nella stagione 2008-09 firma il suo primo contratto all'estero, recandosi per due annate in Svezia, dove partecipa alla Elitserien col Linköpings, vincendo uno scudetto. Nel campionato 2010-11 approda in Polonia, dove centra col Trefl Gdańsk la promozione dal campionato cadetto alla Polska Liga Siatkówki, ma già nel campionato successivo cambia nuovamente maglia, questa volta approdando nella seconda divisione italiana, dove difende i colori del Corigliano Volley; con la nazionale partecipa ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra.

Dopo aver giocato il campionato 2012-13 nella massima divisione italiana con la Sir Safety Perugia, nel campionato seguente approda in Corea del Sud, dove partecipa alla V-League coi LIG Greaters per due annate. Resta sempre in Asia, spostandosi però in Cina, anche nella stagione 2015-16, in cui gioca per il Beijing, raggiungendo le finali scudetto, mentre nella stagione successiva si trasferisce in Argentina al Bolívar, vincendo la Liga Argentina de Voleibol da protagonista assoluto, venendo premiato come miglior giocatore della finale, miglior realizzatore, straniero e opposto del torneo, partecipando inoltre al campionato sudamericano per club, dove riceve un altro premio come miglior opposto.

Per il campionato 2017-18 viene ingaggiato dai JT Thunders, nella V.Premier League Giapponese con cui si aggiudica la Coppa dell'Imperatore; nel 2019, con la nazionale, vince la medaglia d'argento al campionato asiatico e oceaniano, conquistando anche il titolo di MVP.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2009-10
2016-17
2018

Premi individualiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica