Apri il menu principale

Tommaso Maria Ferrari

Cardinale italiano
Tommaso Maria Ferrari, O.P.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Tommaso Maria Ferrari.jpg
Ritratto del cardinale Ferrari
Template-Cardinal (not a bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato2 dicembre 1649 a Manduria
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Creato cardinale12 dicembre 1695 da papa Innocenzo XII
Deceduto26 agosto 1716 (66 anni) a Roma
 

Tommaso Maria Ferrari (Manduria, 2 dicembre 1649Roma, 26 agosto 1716) è stato un cardinale italiano.

BiografiaModifica

Nato a Manduria[1], fu battezzato con il nome di Pieragostino, ma, entrato nel 1662 nell'ordine dei domenicani, cambiò il nome in Tommaso Maria. Quando due suoi fratelli, che erano entrati anche loro nell'ordine, morirono durante il noviziato, gli fu chiesto di ritornare a casa dalla famiglia, ma egli rifiutò e proseguì gli studi a Roma a Collegio di S. Tommaso, la futura Pontificia Università San Tommaso d'Aquino[2].

Di seguito divenne lettore di filosofia presso il convento di san Tommaso di Napoli e nel 1677 divenne generale del proprio ordine. Fu poi, nel 1685 lettore di teologia all'Università di Bologna; durante il suo mandato divenne amico intimo del cardinale Antonio Pignatelli, legato pontificio e futuro papa Innocenzo XII. Nel 1688 fu maestro del Sacro Palazzo. Fece le veci del predicatore apostolico del Sacro Palazzo durante la malattia del titolare.

Fu creato cardinale presbitero nel concistoro del 12 dicembre 1695; il 2 gennaio 1696 ricevette la berretta cardinalizia e il titolo di San Clemente. Fu anche prefetto della Sacra Congregazione dell'Indice. Partecipò al conclave del 1700, che elesse papa Clemente XI. Fu quindi camerlengo del Sacro Collegio dei Cardinali dal 14 gennaio 1704 fino al 26 gennaio 1705.

Morì a Roma il 20 agosto 1716 e fu sepolto nella basilica di Santa Sabina.

NoteModifica

  1. ^ A quel tempo Manduria era chiamata Casalnuovo, come riportato nel Dizionario Biografico degli italiani.
  2. ^ Biografia degli italiani illustri nelle scienze, lettere ed arti del secolo ..., 146; http://books.google.com/books?id=mTiufILt3vAC&pg=PA146#v=onepage&q&f=false Accessed 6 Sept., 2013

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89065276 · SBN IT\ICCU\RMLV\065922 · WorldCat Identities (EN89065276