Topolino agente della polizia segreta

Topolino agente della polizia segreta
fumetto
Titolo orig.Mickey Mouse Joins the Foreign Legion
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
TestiFloyd Gottfredson, Ted Osborne
DisegniFloyd Gottfredson
1ª edizione21 marzo 1936 – 8 agosto 1936
Periodicitàgiornaliera
Editore it.Mondadori
Collana 1ª ed. it.Topolino
Genereumoristico, avventura
Preceduto daTopolino e lo struzzo Oscar
Seguito daTopolino nella casa dei fantasmi

Topolino agente della polizia segreta (Mickey Mouse Joins the Foreign Legion) è una storia a strisce prodotta dalla Walt Disney e realizzata da Floyd Gottfredson (soggetto e disegni), Ted Osborne (sceneggiature) e Ted Thwaites (ripasso a china), pubblicata sui quotidiani statunitensi dal 21 marzo all'8 agosto 1936.

Storia editorialeModifica

In Italia è comparsa per la prima volta sui numeri dal 184 al 206 del giornale Topolino, in un periodo compreso fra il 5 luglio e il 6 dicembre 1936.

TramaModifica

Topolino, incaricato dal Capitano Setter, si arruola nella legione straniera per recuperare dei piani segreti trafugati da Gambadilegno in complicità con il traditore Grillo Grifi. Una citazione della storia è presente all'inizio dell'avventura Topolino nella casa dei fantasmi del 1936, in puro stile gottfredsoniano, tendente a rendere le lunghe avventure a strisce l'una il seguito dell'altra.

BibliografiaModifica

  • Il Topolino d'oro - Arnoldo Mondadori Editore - Volume XVII - ottobre 1972

Collegamenti esterniModifica