Tour de Taiwan

Tour de Taiwan
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUomini Elite, Classe 2.1
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseTaiwan Taiwan
CadenzaAnnuale
Aperturamarzo
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa a tappe
Storia
Fondazione1978
Numero edizioni17 (al 2019)
DetentoreAustralia Jonathan Clarke
Maglie e premi dell'edizione 2008

Il Tour de Taiwan è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge annualmente in Taiwan. Disputata dal 1978, nel 2003 diventa corsa professionistica, e nel 2005 viene riconosciuta dall'UCI e inserita nel calendario dell'UCI Asia Tour come gara di classe 2.1.

PercorsoModifica

La gara era di solito costituita da sette tappe, ma dal 2014 si svolge nell'arco di sole cinque frazioni. Mentre il percorso cambia ogni anno, Taipei e Kaohsiung sono sovente le città di partenza o arrivo della competizione.

Albo d'oroModifica

Aggiornato all'edizione 2018.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
2003   Ghader Mizbani Iranagh   Jürgen Kotulla   Michail Andreev
2004   Moritz Milatz    
2005   Ahad Kazemi Sarai   Ghader Mizbani   Thomas Peterson
2006[2]   non assegnato   Stephen Gallagher   Robert McLachlan
2007   Shawn Milne   Robert McLachlan   Evgenij Jakovlev
2008   John Murphy   Shawn Milne   Takashi Miyazawa
2009   Krzysztof Jeżowski   Peter McDonald   Roman Žientaev
2010   David McCann   Phillip Gaimon   William Clarke
2011   Markus Eibegger   David McCann   Junya Sano
2012   Rhys Pollock   Wong Kam Po   Dirk Müller
2013   Bernard Sulzberger   Tsgabu Grmay   Kirill Pozdnjakov
2014   Rémy Di Grégorio   Ioannis Tamouridis   Marco Zanotti
2015   Samad Poor Seiedi   Hossein Askari   Rahim Ememi
2016   Robbie Hucker   Francisco Mancebo   Ben O'Connor
2017   Benjamín Prades   Edwin Ávila   Kevin De Jonghe
2018   Yukiya Arashiro   Jonathan Clarke   Jimmy Janssens
2019   Jonathan Clarke   James Piccoli   Etienne van Empel

NoteModifica

  1. ^ Tour of Taiwan (Tai) - Cat.2.1, su memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  2. ^ L'australiano Kirk O'Bee, inizialmente vincitore, venne declassato dopo la sospensione a vita e l'annullamento di tutti i risultati ottenuti dal 3 ottobre 2005.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo