Trentino Rosa

società pallavolistica femminile italiana
Trentino Rosa
Pallavolo
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e blu
Dati societari
Città Trento
Nazione Bandiera dell'Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Fondazione 2008
Scioglimento 2022
Rifondazione 2012
Impianto PalaSanbapolis
(500 posti)
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa Italia di Serie A2
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

La Trentino Rosa è stata una società pallavolistica femminile italiana con sede a Trento.

Storia modifica

 
La squadra nella stagione 2015-16

La Trentino Rosa viene fondata nel 2008 e ammessa a partecipare alla Serie B1 2008-09; dalla stagione successiva, il club stringe una collaborazione con la società della Trentino Volley: nella stagione 2009-10 sfiora la promozione in Serie A2, venendo sconfitta nella serie finale dei play-off dal Time Volley Matera, ma centra l'obiettivo nell'annata seguente con la chiusura al primo posto del proprio girone al termine della regular season[1]. La fine della collaborazione con la squadra maschile, accompagnata da problemi di natura economica, costringono la Trentino Rosa a rinunciare alla partecipazione del campionato cadetto, cedendo il titolo sportivo al Verona, ma anche a sospendere tutte le attività[1].

La società viene rifondata nel 2012, ripartendo sempre dalla Serie B1: conclusa la prima annata al quarto posto, centra una nuova promozione al termine del campionato 2013-14, con la vittoria dei play-off[1].

Nella stagione 2014-15 esordisce in Serie A2[1], sfiorando nella stagione successiva la promozione in Serie A1, venendo sconfitta nella serie finale dei play-off promozione dalla Pro Victoria Monza. Nella stagione 2019-20 conquista la Coppa Italia di Serie A2[2].

Nell'annata 2020-21 la Trentino Rosa viene ripescata in Serie A1, debuttando nella massima divisione italiana[3]: nella stessa annata si qualifica per la prima alla Coppa Italia, uscendo ai quarti di finale, e ai play-off scudetto, eliminata agli ottavi di finale. Nella stagione successiva, al termine della regular season, a seguito dell'ultimo posto in classifica, retrocede in Serie A2: tuttavia la società cede il titolo sportivo alla Trentino, terminando ogni tipo di attività[4].

Cronistoria modifica

Cronistoria della Trentino Rosa
  • 2008: Fondazione della Trentino Rosa con sede a Trento.
Ammessa in Serie B1.
  • 2008-09: 7ª in Serie B1 (girone B).
  • 2009-10: 2ª in Serie B1 (girone B). Finale play-off promozione.
  • 2010-11: 1ª in Serie B1 (girone B).   Promossa in Serie A2.
  • 2011: Cessione del titolo sportivo al Verona.
Termine delle attività.
  • 2012: Fondazione della Trentino Rosa con sede a Trento.
Ammessa in Serie B1.
  • 2012-13: 4ª in Serie B1 (girone B).
  • 2013-14: 1ª in Serie B1 (girone B); vincitrice play-off promozione.   Promossa in Serie A2.
  • 2014-15: 4ª in Serie A2; quarti di finale play-off promozione.
Semifinali in Coppa Italia di Serie A2.
Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.
Semifinali in Coppa Italia di Serie A2.
Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.
  • 2018-19: 2ª in Serie A2 (girone B); 2ª in pool promozione; semifinali play-off promozione.
Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.
  Vincitrice della Coppa Italia di Serie A2.

  • 2020: Ripescata in Serie A1.
  • 2020-21: 8ª in Serie A1; ottavi di finale play-off scudetto.
Quarti di finale in Coppa Italia.
Termine delle attività.

Palmarès modifica

2019-20

Pallavoliste modifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste della Trentino Rosa.

Note modifica

  1. ^ a b c d Storia della Trentino Rosa, su Trentinorosa.it. URL consultato il 27 novembre 2014.
  2. ^ Trentino Rosa conquista la sua prima Coppa Italia: "È una vittoria incredibile e meritata", su ildolomiti.it, 2 febbraio 2020. URL consultato il 21 febbraio 2023.
  3. ^ Il sogno è realtà. Le ragazze della Trentino Rosa approdano in A1, su rainews.it, 30 luglio 2020. URL consultato il 21 febbraio 2023.
  4. ^ Un team gialloblù anche in campo femminile! Acquistati i diritti di A2 da Trentino Rosa, su trentinovolley.it, 6 giugno 2022. URL consultato il 21 febbraio 2023.
  5. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Italia.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo