Apri il menu principale

Federazione Italiana Pallavolo

Federazione Italiana Pallavolo
Logo
 
DisciplineVolleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Volleyball (beach) pictogram.svg Beach volley
Fondazione1946
NazioneItalia Italia
ConfederazioneFédération Internationale de Volleyball (dal 1947)
Confédération Européenne de Volleyball
SedeItalia Roma
PresidenteItalia Pietro Bruno Cattaneo
Sito ufficiale
Sede FIPAV a Roma, Via Vitorchiano, 81

La Federazione Italiana Pallavolo, nota anche con la sigla FIPAV o come Federvolley, è un organismo sportivo affiliato al CONI e ha il compito di promuovere la pratica della pallavolo e del beach volley e coordinarne le attività dilettantistiche e agonistiche.

Indice

StoriaModifica

Preceduta da alcuni incontri a livello locale e dalle prime competizioni sportive in ambito militare[1], nel 1929 venne fondata la Federazione Italiana Palla a Volo (FIPV), all'interno dell'Opera Nazionale Dopolavoro (OND). Nel 1933 venne organizzato il primo campionato italiano di pallavolo[2].

Dopo lo scioglimento dell'OND, il 31 marzo 1946 venne istituita ufficialmente, a Bologna, l'attuale Federazione Italiana Pallavolo.

Il 17 agosto 1947 entrò a far parte del CONI.

StrutturaModifica

Date storicheModifica

PresidentiModifica

VittorieModifica

NoteModifica

  1. ^ Filippo Giorgetti, Pallavolo in uniforme (PDF), 2010.
  2. ^ L'Italia dello sport, Touring Club Italiano, 2004, p. 46, ISBN 88-365-2979-8.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN124419670
  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo