Apri il menu principale
Trubi
SiglaTRB
Caratteristiche litologiche
Litologiacalcari e argille
EtàPliocene
FossiliGlobigerine
Ambiente di formazionePelagico
Rapporti stratigrafici
Formazione sottostanteFormazione gessoso-solfifera

Si dà il nome di Trubi ad una formazione geologica di età pliocenica, di origine pelagica, affiorante in Sicilia. L'unità è costituita da una roccia bianca, in parte calcarea e in parte argillosa, costituita prevalentemente dai gusci carbonatici di microfossili in prevalenza Foraminiferi planctonici (globigerine), depositatisi per decantazione in ambiente di mare profondo. Sono presenti diffusamente anche macrofossili caratteristici di ambiente marino profondo (Coralli non coloniali, Brachiopodi, Echinidi).

Coralli fossili dai Trubi affioranti a Capo Milazzo (Messina). Sopra: forme non coloniali; sotto, forme coloniali. Entrambe fanno parte di una biofacies tipica di acque profonde.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Scienze della Terra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scienze della Terra