Uley
parrocchia civile
Uley – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneSud Ovest
ConteaSevern Cross.svg Gloucestershire
DistrettoStroud
Territorio
Coordinate51°41′02.36″N 2°18′18.54″W / 51.683989°N 2.30515°W51.683989; -2.30515 (Uley)Coordinate: 51°41′02.36″N 2°18′18.54″W / 51.683989°N 2.30515°W51.683989; -2.30515 (Uley)
Abitanti1 170 (2001)
Altre informazioni
LingueInglese
Cod. postaleGL11
Prefisso01453
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Uley
Uley
Uley: la chiesa di San Giles

Uley (pron.: /'juli/; 1.100 ab. ca.[1][2]) è un villaggio con status di parrocchia civile dell'Inghilterra sud-occidentale, facente parte della contea del Gloucestershire e situato nell'area delle Cotswolds[1][3][4].

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Uley si trova tra Berkeley e Nailsworth (rispettivamente ad est della prima e ad ovest della seconda)[3] e tra Slimbridge e Tetbury (rispettivamente a sud-est della prima e a nord-ovest della seconda)[3], a circa 25 km[5] a sud/sud-ovest di Gloucester.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 2001, Uley contava una popolazione pari a 1.170 abitanti[2], di cui 584 erano donne[2] e 586 uomini[2].

StoriaModifica

ArcheologiaModifica

Il villaggio è noto per lo Uley Bury, il più grande forte collinare dell'Età del Bronzo rinvenuto in Inghilterra[1], che risale al 300 a.C. ca.[1]

ArchitetturaModifica

Tra gli edifici principali di Uley, figura la chiesa di San Giles, risalente, nella forma attuale, al 1858.[6]

NoteModifica

  1. ^ a b c d A.A.V.V., Inghilterra, Lonely Planet, Victoria - EDT, Torino, 2007, p. 451
  2. ^ a b c d Uley su Neighbourhood Statistics
  3. ^ a b c A.A.V.V., Inghilterra, cit., p. 439
  4. ^ Uley and its Magnificent Fort on the Hill, su theaa.com.
  5. ^ ViaMichelin.it: Itinerario da Uley a Gloucester
  6. ^ Old St Giles Church, Uley su Gloucestershire Genealogy

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito