Apri il menu principale

Ulrico II di Neuchâtel

nobile svizzero
Rangkronen-Fig. 18.svg
Ulrico II di Neuchâtel
Conte di Neuchâtel
Wappen Neuenburg.svg
In carica 1148 –
1191
Investitura 1148
Predecessore Rodolfo I di Neuchâtel
Successore Rodolfo II di Neuchâtel
Altri titoli Barone di Hasenburg
Conte di Fenis
Nascita Neuchâtel, 1120
Morte Neuchâtel, 1191
Dinastia Neuchâtel
Padre Rodolfo I di Neuchâtel
Madre Emma di Glâne
Consorte Berta di Granges
Religione cattolicesimo

Ulrico II di Neuchâtel, conte di Neuchâtel (Neuchâtel, 1120Neuchâtel, 1191), è stato un nobile svizzero.

BiografiaModifica

Ulrico II di Neuchâtel era figlio di Rodolfo I di Neuchâtel e di sua moglie, Emma di Glâne. Egli fu noto anche come Ulrico II di Fénis. Egli succedette al trono paterno alla morte del genitore e ben presto ebbe a scontrarsi con lo zio materno Guglielmo di Glâne per alcune donazioni che suo padre aveva concesso al cognato, ma nel 1149 preferì abbandonare le proprie pretese e riconciliarsi col congiunto. Personaggio molto pio, Ulrico II prese parte alla Seconda crociata ed una volta ritornato donò gran parte dei ricavi che ne ebbe alla chiesa di Saint-Michel dell'abbazia di Fontaine-André.

Matrimonio e figliModifica

Rodolfo II sposò Berta di Granges dalla quale ebbe i seguenti eredi:

BibliografiaModifica

  • Paul Vuille, Notes sur les premiers seigneurs de Neuchâtel, Musée neuchâtelois, 1979 online, p. 109 - 122
  • Léon Montandon, Hypothèses nouvelles sur les origines de la maison de Neuchâtel, Musée neuchâtelois, 1925 online, p. 177 - 187
Controllo di autoritàVIAF (EN95403575 · GND (DE138775923 · CERL cnp01179860 · WorldCat Identities (EN95403575
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie