Apri il menu principale
Una lacrima sul viso
ArtistaBobby Solo
Frankie Laine
GenerePop
Data1964

«Quella lacrima sul viso È un miracolo d'amore Che si avvera in questo istante per me Che non amo che te»

Una lacrima sul viso è una canzone composta da Mogol e Bobby Solo presentata al Festival di Sanremo 1964 nell'interpretazione dello stesso Bobby Solo, in abbinamento con il cantante statunitense Frankie Laine, che lo eseguì in inglese con il titolo For Your Love[1][2].

TestoModifica

Descrive i sentimenti d'un uomo che scopre, da una lacrima sul volto, i sentimenti di una ragazza; scoperta che conduce allo sbocciare dell'amore reciproco.

Successo e CriticaModifica

Data la sua somiglianza con Elvis Presley, quell'anno Bobby Solo fu la rivelazione del festival.

Durante la finale si verificò la prima esibizione in "playback" al Festival di Sanremo (seppure fuori gara) causata dalla laringite che affliggeva il cantante italiano. Concessione che fu criticata, perché in deroga del vigente regolamento.

In seguito al grande successo di questa canzone - piazzata prima, nella classifica delle canzoni più popolari, per otto settimane - venne prodotto un film dallo stesso titolo, del genere chiamato allora "musicarello".

Classifica (1964)
1[3]

NoteModifica