Apri il menu principale
Underground Life
Paese d'origineItalia Italia
GenereNew wave
Post-punk
Synth pop
Periodo di attività musicale1977 – 1995
Album pubblicati5
Sito ufficiale

Gli Underground Life sono stati un gruppo musicale formatosi a Monza nel novembre del 1977. Dopo lo scioglimento il cantante e chitarrista GianCarlo Onorato ha incominciato una prolifica attività solista.

StoriaModifica

Il gruppo nasce a Monza nel 1977 su iniziativa del batterista Lorenzo La Torre e il chitarrista Egidio Pastore ai quali in breve tempo si uniscono il bassista Paolo Civita, il tastierista Antonio Cardellicchio e, appena più tardi, il cantante Giancarlo Onorato; l'unione delle avanguardie di diverse epoche e provenienti da diverse arti era il modus operandi del gruppo. Con questa formazione nel 1979 incidono il primo 45 gg "Noncurance".

Dopo alcuni cambi di formazione e l'incisione di alcuni demotapes, realizzano l'EP "Cross" seguito dal primo album "The Fox" caratterizzato dall'uso quasi esclusivo della lingua inglese per le liriche (unica eccezione la penultima traccia "La tempesta").

Nel 1984 vengono scritturati dall'IRA di Firenze, all'epoca l'etichetta di riferimento per la new wave italiana, e partecipano alla compilation Catalogue Issue con due brani. L'anno successivo realizzano il suggestivo mix "Fuoco nella città di ghiaccio". Allontanatisi dall'IRA a causa di alcuni contrasti (simile a quanto accadrà per i Diaframma) e stabilizzatisi la formazione con l'ingresso di Enzo Onorato al basso, il gruppo incide "Filosofia dell'aria" e "Gloria Mundis" che originariamente avrebbe dovuto essere prodotto dall'ex Ultravox John Foxx[1].

Approdati alla Lilium licenziano la raccolta "La primula rossa" e nel 1993 il loro ultimo lavoro "Questo soave sabba" prodotto da Alberto Radius.

Dopo il tour di promozione di "Questo soave sabba" il gruppo si scioglie e il cantante Giancarlo Onorato incomincia la propria avventura solista.

FormazioneModifica

  • Lorenzo La Torre: batteria.
  • Egidio Pastore: chitarra.
  • Giancarlo Onorato: voce e chitarra
  • Enzo Onorato: basso
  • Gabriele Mazzei: tastiere

DiscografiaModifica

AlbumModifica

EPModifica

  • 1981 - Cross

RaccolteModifica

SingoliModifica

  • 1979 - Noncurance/Black.out!
  • 1983 - Away
  • 1985 - Fuoco nella città di ghiaccio/Il Mondo di Suzie W.
  • 1993 - Adolescente X

PartecipazioniModifica

NoteModifica

  1. ^ Arturo Compagnoni, Le guide pratiche di RUMORE - Italia '80, Pavia, Apache edizioni, 2004.

BibliografiaModifica

  • Cesare Rizzi (a cura di), Enciclopedia del rock italiano, Milano, Arcana, 1993, ISBN 8879660225. pg. 598
  • Alessandro Bolli, Dizionario dei Nomi Rock, Padova, Arcana editrice, 1998, ISBN 978-88-7966-172-0.
  • Arturo Compagnoni, Le guide pratiche di RUMORE - Italia '80, Pavia, Apache edizioni, 2004.
  • Livia Satriano, Gli altri Ottanta. Racconti dalla galassia post-punk italiana. Agenzia X, 2014. ISBN 978-88-95029-99-3

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock