Unica (Antonello Venditti)

album di Antonello Venditti del 2011
Unica
ArtistaAntonello Venditti
Tipo albumStudio
Pubblicazione29 novembre 2011
Durata36:20
Dischi1
Tracce9
GenerePiano rock
EtichettaHeinz Music
ProduttoreAlessandro Colombini, Antonello Venditti
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 60 000+)
Antonello Venditti - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2012)
Singoli
  1. Unica (Mio danno ed amore)
    Pubblicato: 28 ottobre 2011
  2. Forever
    Pubblicato: 3 febbraio 2012
  3. Come un vulcano
    Pubblicato: 4 maggio 2012

Unica è il diciannovesimo album in studio del cantautore italiano Antonello Venditti, uscito il 29 novembre 2011 dalla Heinz Music.

DescrizioneModifica

«Questo disco è dedicato ai ragazzi ed alle ragazze di questo Paese ed ai Ricercatori della rete 29 aprile che mi hanno accolto come Antonello sul tetto della Facoltà di Architettura di Fontanella Borghese»

(Dalle note dell'album)

Prodotto da Alessandro Colombini e Antonello Venditti, è stato anticipato dal singolo che dà il titolo all'omonimo album: Unica (Mio danno ed amore) che è entrato in circolazione radiofonica il 28 ottobre 2011 arrivando alla posizione numero 9 in classifica.[2] Protagonista del videoclip è ancora una volta il figlio Francesco.

Partecipano al disco gli amici Carlo Verdone che suona la batteria nel brano La ragazza del lunedì (Silvio) e Gato Barbieri che suona il sassofono in E allora canta!. Il brano Ti ricordi il cielo è stato scritto da Venditti insieme al cantautore Pacifico. L'album entra in classifica dopo la prima settimana direttamente al 6º posto.[3]

PromozioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Unica Tour 2012.

Il 1º marzo 2012 a Montesilvano si è svolta la data zero del tour in supporto all'album. La tournée parte ufficialmente da Roma l'8 e il 9 marzo e ha un tappa speciale il 9 luglio all'Arena di Verona con Io, l'orchestra, le donne e l'amore.[4] Questo evento ha visto Venditti accompagnato dalla Marco Sabiu Orchestra,[5], Annalisa e Chiara Civello.[6]

L'evento è stato successivamente immortalato nell'album dal vivo Io, l'orchestra, le donne e l'amore.

TracceModifica

  1. E allora canta! – 5:05
  2. Unica (Mio danno ed amore) – 3:57
  3. Oltre il confine – 3:58
  4. Ti ricordi il cielo – 3:57
  5. Forever – 4:16
  6. Come un vulcano – 3:25
  7. Cecilia – 4:02
  8. Non ci sono anime – 4:26
  9. La ragazza del lunedì (Silvio) – 3:14

FormazioneModifica

  • Antonello Venditti - voce
  • Carlo Verdone - batteria in La ragazza del lunedì (Silvio)
  • Toti Panzanelli - chitarra
  • Alessandro Canini - batteria
  • Fabio Pignatelli - basso
  • Giovanni Risitano - chitarra
  • Alessandro Centofanti - pianoforte, tastiera, organo Hammond
  • Carlo Fadini - chitarra
  • Maurizio Perfetto - chitarra
  • Beppe Arena - archi
  • Danilo Cherni - tastiera
  • Bruno Zucchetti - tastiera, pianoforte
  • Amedeo Bianchi - sax
  • Gato Barbieri - sax alto in E allora canta!
  • Julia St. Louis, Sandy Chambers - cori

ClassificheModifica

Classifiche settimanaliModifica

Classifica (2011) Posizione
massima
Italia[7] 6

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (2011) Posizione
Italia[8] 32
Classifica (2012) Posizione
Italia[9] 62

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica