Apri il menu principale
Unione Montana del Monte Regale
unione montana
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Cuneo-Stemma.png Cuneo
Amministrazione
Data di istituzione2016
Territorio
Coordinate
Abitanti
ComuniMonasterolo Casotto, Niella Tanaro, Vicoforte, San Michele Mondovì, Briaglia
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Sito istituzionale

L'Unione Montana del Monte Regale è un Ente Locale della Regione Piemonte costituita ai sensi dell’articolo 32 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e delle Leggi Regionali del Piemonte 28 settembre 2012, n. 11 e 14 marzo 2014, n.3.[1][2]

I comuniModifica

l territorio dell’Unione Montana è costituito dall’insieme dei territori dei Comuni di Briaglia, Monasterolo Casotto, Niella Tanaro, San Michele Mondovì e Vicoforte.[1][2]

FinalitàModifica

Tra gli obiettivi prioritari dell'Unione montana, si annoverano:

  • il miglioramento della qualità dei servizi erogati nei comuni aderenti;[2]
  • la promozione dello sviluppo socioeconomico dei comuni aderenti all'Unione montana;[2]
  • la promozione dell'assetto territoriale nel rispetto e nella salvaguardia dell'ambiente e della salute dei cittadini;[2]
  • la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e delle tradizioni culturali;[2]
  • il miglioramento della qualità della vita della popolazione.[2]

FunzioniModifica

Tra le principali funzioni che l'Unione Montana esercita, ricordiamo:

  • le funzioni di tutela, promozione e sviluppo della montagna sulla base di quanto disposto dall'art. 44, comma 2, della Costituzione;[2]
  • le funzioni amministrative nelle matrie di cui all'art. 117 della Costituzione conferite dalla Regione ai comuni che, in questo caso, esono esercitate in forma associata;[2]
  • le funzioni conferite dalla Regione alle Comunità Montane (es. bonifica montana, economia forestale, informatizzazione, opere di manutenzione ambientale ecc.);[2]
  • catasto, a eccezione delle funzioni mantenute dallo Stato.[2]

Organi dell'Unione montanaModifica

Nell'ambito dell'ordinamento strutturale, sono organi dell'Unione montana:

  • il Consiglio: composto da quindici membri, garantisce la presenza di tre rappresentanti di ogni Comune associato;[2]
  • la Giunta: composto dal Presidente, scelto tra i Sindaci dei comuni e da un rappresentante per ciascuno degli altri comuni da scegliersi tra Sindaci e Assessori;[2]
  • il Presidente: eletto dal Consiglio, contestualmente alla Giunta, a maggioranza assoluta dei voti dei Consiglieri assegnati.[2]

Tali organi, costituiti senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, sono composti esclusivamente da amministratori in carica nei Comuni aderenti.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b Unione Montana del Monte Regale, su unionemontanamonteregale.it.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o Statuto (PDF), su unionemontanamonteregale.it.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte