Ursus

genere di animale della famiglia Ursidae
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ursus (disambigua).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ursus
TE-Collage Ursus-v2.png
Dall'alto verso il basso: orso bruno, orso nero americano, orso polare, orso dal collare.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Ursidae
Sottofamiglia Ursinae
Genere Ursus
Linnaeus, 1758[1][2]
Specie

Vedi testo

Ursus è un genere della famiglia Ursidae (orsi) che comprende la maggior parte delle specie viventi di ursidi. Il genere contiene l'orso bruno,[3] l'orso polare,[4] l'orso nero americano e l'orso dal collare, e le loro relative sottospecie, ma non l'orso dagli occhiali ed il panda gigante, che appartengono a delle proprie sottofamiglie. Questo genere si è evoluto circa 5,333 milioni di anni fa, durante il Pliocene.[5][6]

EtimologiaModifica

Ursus, ‘orso' in latino, deriva da una forma latina arcaica *orcsos, risalente al tema indoeuropeo ṛkyo- ‘orso'[7]. Si può accostare al greco ἄρκτος árktos e al gallico artos[8]. Forme simili (dalla stessa radice) s'incontrano anche nell'area indoiranica (cfr. sanscrito ऋक्ष ṛ́kṣa, persiano خرس xers) e in quella armena[7].

Specie e sottospecie di UrsusModifica

L'orso labiato (gen. Melursus) e l'orso malese (gen. Helarctos) sono talvolta anch'essi inclusi nel genere Ursus. Al contrario, originariamente, l'orso nero asiatico e l'orso polare aveva un proprio genere, rispettivamente Selenarctos e Thalarctos; tuttavia oggi sono classificati al rango di sottogeneri.

Di seguito sono riportate tutte le specie e sottospecie riconosciute del genere Ursus:

Nome comune e specie Immagine Sottospecie Distribuzione
Orso nero americano
Ursus americanus (precedentemente Euarctos americanus)
 
  • U. a. altifrontalis – Orso nero olimpico
  • U. a. amblyceps – Orso nero del Nuovo Messico
  • U. a. americanus – Orso nero orientale
  • U. a. californiensis – Orso nero californiano
  • U. a. carlottae – Orso nero di Haida Gwaii o orso nero di Queen Charlotte Islands
  • U. a. cinnamomum – Orso cinnamomo
  • U. a. emmonsii – orso nero di Glacier Park
  • U. a. eremicus – Orso nero messicano orientale[9]
  • U. a. floridanus – Orso nero della Florida
  • U. a. hamiltoni – Orso nero di Newfoundland
  • U. a. kermodei – Orso kermode o orso spirito
  • U. a. luteolus – Orso nero della Louisiana
  • U. a. machetes – Orso nero messicano occidentale[10]
  • U. a. perniger – Orso nero del Kenai
  • U. a. pugnax – Orso nero di Dall Island
  • U. a. vancouveri – Orso nero di Vancouver Island
 
Orso bruno
Ursus arctos
   
Orso polare
Ursus maritimus (earlier Thalarctos maritimus)
   
Orso dal collare o tibetano
Ursus thibetanus (precedentemente Selenarctos thibetanus)
   

Specie fossiliModifica

 
Scheletro di orso delle caverne (Ursus spelaeus)

Di seguito sono riportate tutte le specie fossili riconosciute del genere Ursus:

NoteModifica

  1. ^ ADW: Ursus: CLASSIFICATION, su animaldiversity.ummz.umich.edu. URL consultato il 4 aprile 2018.
  2. ^ Mammal Species of the World - Browse: Ursus, su archive.org, 24 dicembre 2013. URL consultato il 4 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2013).
  3. ^ Brown Bear Fact Sheet, su library.sandiegozoo.org. URL consultato il 4 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2018).
  4. ^ Polar Bear Fact Sheet, su library.sandiegozoo.org. URL consultato il 4 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2016).
  5. ^ Definition of URSUS, su www.merriam-webster.com. URL consultato il 4 aprile 2018.
  6. ^ http://dictionary.reference.com/browse/ursus
  7. ^ a b Giacomo Devoto, Avviamento all'etimologia italiana, Milano, Mondadori, 1979.
  8. ^ Carlo Battisti e Giovanni Alessio, Dizionario etimologico italiano, Firenze, Barbera, 1950-57.
  9. ^ (EN) Mexican black bear – Bear Conservation, su www.bearconservation.org.uk. URL consultato il 29 gennaio 2018.
  10. ^ (EN) West Mexico black bear – Bear Conservation, su bearconservation.org.uk. URL consultato il 29 gennaio 2018.
  11. ^ (EN) Ernest Thompson Seton, Wahb: The Biography of a Grizzly, University of Oklahoma Press, 30 luglio 2015, ISBN 978-0-8061-5232-5.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Ursus, su Fossilworks.org.  
  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi