Conseguita la maturità scientifica nel 1991, mi sono iscritto alla facoltà di fisica dove ho trascorso diversi anni a frequentare lezioni per passione, interesse e divertimento perdendomi in letture istituzionali e pubblicazioni scientifiche.

Se non si "perde tempo" non si arriva da nessuna parte, è così che si diventa ricercatori sul serio!

Trasferitomi ad ingegneria, ho conseguito la laurea in ingegneria gestionale: gli studi pregressi di matematica mi hanno condotto ad approfondire la ricerca operativa ed in particolare la tematica concernente la schedulazione della produzione.

Nella mia esplorazione a tentoni del web in cerca di materiale sulla programmazione matematica della produzione, notai a malincuore che wikipedia non presentava alcuna voce sulla teoria della schedulazione.

Ripensando alle mie notti trascorse a leggere libri in lingua inglese faticosamente ottenuti ed agli articoli accademici acquistati a caro prezzo, immaginai quanto sarebbe stato facilitato il mio lavoro se wikipedia avesse avuto una voce dedicata alla teoria della schedulazione.

Ritenendo fondamentale per il progresso umano l’idea che ogni uomo possa avere libero accesso al sapere e trovando tale idea concretizzata in wikipedia, decisi di diventarne un utente registrato e di fornire il mio piccolo contributo. Era il 20 febbraio del 2012.

Il mio contributo alla diffusione del sapere

Teoria della schedulazione, pagina creata il 16.03.2012

Georg von Charasoff, pagina creata il 31.12.2013

Indicatori contabili di rotazione e di durata, pagina creata il 02.10.2016

Teorema del minimax, pagina creata il 15.09.2018

Prezzo ombra, pagina creata il 28.04.2019

Modello di equilibrio economico generale di von Neumann, pagina creata il 28.12.2019

Olga Bondareva, pagina creata il 09.12.2020

Ho collaborato alle pagine seguenti

Teoria dei giochi, primo mio contributo il 20.02.2012

Tasso di attualizzazione, primo mio contributo il 26.02.2012

Transfer pricing, primo mio contributo il 19.02.2016

Leonid Vital'evič Kantorovič, primo mio contributo il 03.04.2017

Analisi discriminante, primo mio contributo il 29.09.2017

Gioco cooperativo, primo mio contributo il 20.12.2020


Quando leggi qualcosa da una pagina di Wikipedia, non leggi un semplice articolo, leggi centinaia di ore di letture, ricerche, leggi giorni, settimane e mesi di frustrazione e momenti di pura gioia. Non stai leggendo una pagina, ma un pezzo di cuore, una parte dell'anima, un momento della vita di qualcun'altro, leggi il tempo impiegato per fare quello che è la sua passione ed il tuo piacere.

Dedicato a Lia & Martin

Thoth