Apri il menu principale
Un vajazzle che riproduce un tag HTML

Un vajazzle (chiamato anche vagazzle) è una forma di decorazione genitale, costituita dall'applicazione di decorazioni di cristallo sul monte di Venere o pube, depilato, di una donna. Essa è una pratica abbastanza dolorosa che consiste nell'inserimento dei cristalli anche nella cavità vaginale. Il processo è noto come vajazzling, una parola macedonia formata da "vagina" e "bedazzle". Il fenomeno fu reso popolare dall'attrice Jennifer Love Hewitt, che dedicò un capitolo del suo libro The Day I Shot Cupid al vajazzling.[1] Durante un'intervista promozionale in un talk show statunitense nel gennaio 2010, lei incoraggiò le donne del suo pubblico "to vajazzle their vajayjays".[2] Vajazzle divenne la parola più cercata su Google del giorno seguente.[3] Nel Regno Unito il concetto fu reso popolare quando l'estetista Amy Childs comparve nello show televisivo The Only Way Is Essex nel 2010.[4]

Il vajazzling può aumentare il rischio di infezioni se non rimosso correttamente.[5][6]

NoteModifica