Apri il menu principale
Val Cannuta
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
CittàRoma-Stemma.png Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma XIII
Data istituzione29-30 luglio 1977[1]
Codice18B
Superficie7,34 km²
Abitanti33 959 ab.[2] (2015)
Densità4 626,57 ab./km²

Coordinate: 41°53′52″N 12°24′40.76″E / 41.897777°N 12.411322°E41.897777; 12.411322

Val Cannuta è la zona urbanistica 18B del Municipio Roma XIII (ex Municipio Roma XVIII) di Roma Capitale. Si estende in parte sul suburbio S. IX Aurelio.

Prende il nome dalla via principale, istituita con delibera 4615 del 19 agosto 1937 rinominando la strada "Prima" della borgata Val Cannuta.

Al suo interno si trova il Forte Boccea.

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

La zona urbanistica confina:

CollegamentiModifica

  È raggiungibile dalle stazioni Cornelia e Battistini.

NoteModifica

  1. ^ Delibera consiliare n. 2983 del 29-30 luglio 1977.
  2. ^ Roma Capitale - Roma Statistica. Popolazione iscritta in anagrafe al 31 dicembre 2015 per zone urbanistiche.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma