Apri il menu principale

Venere peccatrice

film del 1946 diretto da Edgar G. Ulmer
Venere peccatrice
The Strange Woman (1946) 1.jpg
Hedy Lamarr e George Sanders in una scena del film
Titolo originaleThe Strange Woman
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1946
Durata100 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generedrammatico
RegiaEdgar G. Ulmer
SoggettoBen Ames Williams (Romanzo)
SceneggiaturaHerb Meadow
ProduttoreJack Chertok
Produttore esecutivoHunt Stromberg
Casa di produzioneHunt Stromberg Productions, Mars Film Corporation
FotografiaLucien Andriot
MontaggioJohn M. Foley e Richard G. Wray
MusicheCarmen Dragon
ScenografiaNicolai Remisoff
CostumiNatalie Visart
TruccoJoseph Stinton
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Venere peccatrice (The Strange Woman) è un film del 1946 diretto da Edgar G. Ulmer e basato sul romanzo La Venere peccatrice[1] scritto nel 1941 da Ben Ames Williams.

Indice

TramaModifica

Jenny Hager è una bella ragazza senza cuore capace di manipolare chiunque. Nonostante abbia un legame con un pescatore sta facendo di tutto per sposare Isaiah Poster l'uomo più ricco della città il cui figlio Ephraim Poster era un suo compagno di giochi d'infanzia e con il quale inizia ugualmente una relazione. Da bambini Jenny aveva convinto Ephraim a buttarsi in acqua nonostante lui non sapesse nuotare e adesso gli chiede di tornare solo dopo aver accompagnato il padre a visitare i suoi possedimenti. Durante una traversata in barca il padre annega senza che il figlio sia in grado di aiutarlo, a causa della sua paura dell'acqua e quando torna a casa Jenny lo liquida accusandolo di codardia per aver lasciato morire il padre.

Ora Jenny concentra le sue attenzioni su John Evered, futuro sposo di Meg, figlia del giudice e sua migliore amica. L'uomo cade molto facilmente nella trappola ma ben presto alcuni avvenimenti lo fanno ricredere: la donna non vuole diventare madre e durante una lite gli confessa che le accuse mossegli da Ephraim sono vere. L'uomo si allontana da casa ma viene raggiunto da Meg che cerca di confortarlo, in lontananza Jenny li scopre e si lancia al galoppo addosso con il suo calesse ma è proprio lei a restare vittima di un incidente mortale.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla United Artists, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 25 ottobre 1946. In seguito ne venne fatta una riedizione che fu distribuito sul mercato americano il 5 gennaio 1952[2].

NoteModifica

  1. ^ Scheda OPAC SBN, su opac.sbn.it. URL consultato il 9 aprile 2019.
  2. ^ IMDb release info

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema