Venesat-1

Venesat-1, conosciuto anche come Simón Bolívar, è il primo satellite venezuelano. È stato progettato, costruito, lanciato ed è controllato e monitorato dalla CGWIC, una sussidiaria della China Aerospace Science and Technology Corporation. È un satellite per telecomunicazioni e si trova in un'orbita geosincrona. È stato lanciato mediante un vettore Lunga Marcia 3B dal cosmodromo di Xichang alle 16:53 GMT del 29 ottobre 2008.

Venesat-1
Dati della missione
OperatoreVenezuela Agencia Bolivariana para Actividades Espaciales
NSSDC ID2008-055A
SCN33414
DestinazioneSatellite per telecomunicazioni
Satellite diTerra
Piattaforma satellitareDFH-4
VettoreLunga Marcia 3B
Lancio29 ottobre 2008
Luogo lanciocosmodromo di Xichang
Durata15 anni (prevista)
Proprietà del veicolo spaziale
Massa5.100 kg
CostruttoreChina Aerospace Science and Technology Corporation
Parametri orbitali
Orbitaorbita geostazionaria
Data inserimento orbita29 ottobre 2008
Sito ufficiale

Venesat-1 è gestito dal Ministero della Scienza e della Tecnologia venezuelano. Trasmette in banda C ed in banda Ku. La sua massa è di 5.100 kg (11.000 lb) ed un'aspettativa di servizio di 15 anni. È basato sulla tecnologia del satellite Dong Fang Hong 02.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica