Vicariato apostolico di San Jose in Mindoro

Il vicariato apostolico di San Jose in Mindoro (in latino: Vicariatus Apostolicus Sancti Iosephi in Mindoro) è una sede della Chiesa cattolica nelle Filippine immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2020 contava 392.101 battezzati su 518.636 abitanti. La sede è vacante, in attesa che il vescovo eletto Pablito M. Tagura, S.V.D., ne prenda possesso.

Vicariato apostolico di San Jose in Mindoro
Vicariatus Apostolicus Sancti Iosephi in Mindoro
Chiesa latina
St. Joseph Cathedral, San Jose, Occ Mindoro.jpg
 
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
 
Sede vacante
Amministratore apostolicoDavid William Valencia Antonio
Vescovo elettoPablito M. Tagura, S.V.D.
Presbiteri26, di cui 11 secolari e 15 regolari
15.080 battezzati per presbitero
Religiosi16 uomini, 13 donne
 
Abitanti518.636
Battezzati392.101 (75,6% del totale)
Superficie5.866 km² nelle Filippine
Parrocchie20 (3 vicariati)
 
Erezione27 gennaio 1983
Ritoromano
CattedraleSan Giuseppe Lavoratore
Santi patroniSan Giuseppe Lavoratore (patrono principale)
Nostra Signora di Fátima (patrona secondaria)
IndirizzoSan Jose, 5100 Occidental Mindoro, Philippines
Sito webwww.cbcponline.org
Dati dall'Annuario pontificio 2021 (ch · gc)
Chiesa cattolica nelle Filippine

Il santo patrono titolare del vicariato è san Giuseppe Lavoratore e la santa patrona secondaria è Nostra Signora di Fátima.

TerritorioModifica

Il vicariato apostolico comprende la provincia filippina di Mindoro Occidentale.

Sede del vicariato è la città di San Jose, dove si trova la cattedrale di San Giuseppe Lavoratore.

Il territorio si estende su 5.866 km² ed è suddiviso in 20 parrocchie.

StoriaModifica

Il vicariato apostolico è stato eretto il 27 gennaio 1983 con la bolla Qui Dei volente di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Calapan.

Cronotassi dei vescoviModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

  • Vicente Credo Manuel, S.V.D. † (17 marzo 1983 - 14 ottobre 2000 dimesso)
  • Antonio Pepito Palang, S.V.D. † (25 marzo 2002 - 17 marzo 2018 dimesso)
    • Sede vacante (dal 2018)
    • David William Valencia Antonio[1], dal 21 novembre 2015 (amministratore apostolico[2])
  • Pablito M. Tagura, S.V.D., dal 17 dicembre 2022

StatisticheModifica

Il vicariato apostolico nel 2020 su una popolazione di 518.636 persone contava 392.101 battezzati, corrispondenti al 75,6% del totale.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
1990 253.169 318.899 79,4 22 5 17 11.507 19 21 16
1999 314.886 384.008 82,0 29 14 15 10.858 16 33 13
2000 312.158 380.087 82,1 27 13 14 11.561 14 35 13
2001 314.886 384.886 81,8 29 12 17 10.858 17 26 13
2002 314.866 384.008 82,0 28 13 15 11.245 15 29 13
2003 321.163 390.285 82,3 28 13 15 11.470 17 26 13
2004 327.949 397.071 82,6 26 14 12 12.613 14 34 15
2010 388.000 481.000 80,7 37 20 17 10.486 18 18 17
2014 434.000 519.000 83,6 31 12 19 14.000 20 18 19
2017 455.280 545.730 83,4 29 12 17 15.699 18 13 19
2020 392.101 518.636 75,6 26 11 15 15.080 16 13 20

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi