Apri il menu principale
Vidracco
comune
Vidracco – Stemma Vidracco – Bandiera
Vidracco – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoAntonio Bernini (lista civica) dall'8-6-2009
Territorio
Coordinate45°26′N 7°45′E / 45.433333°N 7.75°E45.433333; 7.75 (Vidracco)Coordinate: 45°26′N 7°45′E / 45.433333°N 7.75°E45.433333; 7.75 (Vidracco)
Altitudine481 m s.l.m.
Superficie2,97 km²
Abitanti528[1] (30-09-2018)
Densità177,78 ab./km²
Comuni confinantiBaldissero Canavese, Castellamonte, Issiglio, Vistrorio
Altre informazioni
Cod. postale10080
Prefisso0125
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001298
Cod. catastaleL857
TargaTO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 922 GG[2]
Nome abitantividracchesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Vidracco
Vidracco
Vidracco – Mappa
Localizzazione del comune di Vidracco nella città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Vidracco (Vidré in piemontese) è un comune italiano di 528 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte.

StoriaModifica

A Vidracco, nei pressi della Torre di San Silvestro, chiamata anche Torre Cives, sono state rinvenute monete dell'epoca romana.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[3]

 

AmministrazioneModifica

 
Il municipio
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Antonio Nigro lista civica sindaco
2009 in carica Antonio Bernini lista civica sindaco

Altre informazioni amministrativeModifica

Vidracco si trova in Val Chiusella e faceva parte della disciolta Comunità Montana Valchiusella, Valle Sacra e Dora Baltea Canavesana. Una parte del territorio comunale è compresa nella Riserva naturale dei Monti Pelati.

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 settembre 2018.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte