Apri il menu principale
Villa Castelletti
Villa Castelleti, Signa.JPG
Panoramica di villa Castelletti
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàSigna
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXV secolo
Realizzazione
Proprietariofamiglia Allegri di Signa e Lastra a Signa

Villa Castelletti è una villa di Signa.

Storia e descrizioneModifica

Secondo alcune testimonianze la costruzione della villa risalirebbe all'inizio del Quattrocento sotto il patronato della famiglia Strozzi. La villa passò nel corso dei secoli tra varie proprietari illustri quali la famiglia Lapi, gli Uguccioni e il poeta Guido Cavalcanti, amico di Dante Alighieri. Proprio la famiglia Cavalcanti ampliò la struttura di villa Castelletti aggiungendo due corpi laterali e, sul corpo centrale, il secondo piano e l'altana che oggi è il simbolo di villa Castelletti.
Dalla seconda metà dell'Ottocento, per merito del conte Leopoldo Cattani Cavalcanti, la proprietà si trasformò in una tenuta modello in seguito a vari interventi e ad iniziative culturali, come la fondazione dell'Istituto agrario filantropico. Agli inizi del Novecento la proprietà passò ai conti Montagliari, di origine germanica. Tutt'oggi la villa è di proprietà della famiglia Allegri di Signa e Lastra a Signa, facente parte della società Montagliari S.r.l, ospita iniziative culturali pubbliche come la premiazione del premio letterario intitolato a Mario Luzi, organizzato per le scuole.

Altri progettiModifica