Apri il menu principale

Progetto Festa della donna


Mi rendo conto che sia un evento un po' troppo commercializzato, tuttavia può essere una buona occasione per incrementare il numero di voci derivate dal punto di vista femminile sul mondo e per far crescere il numero di donne redattrici in WP. Se ne avete voglia ho una pagina di lavoro sul tema con nomi mancanti, da migliorare, suggerimenti ecc. qui. --Susanna Giaccai (msg) 09:53, 4 feb 2014 (CET)

Un tempo avevamo il Portale:Donne nella storia, che poi fu cancellato. In realtà credo che il progetto sia un discorso differente, e che sia utile, sempre che si trovi gente disposta a lavorarci :) Vediamo se qualcuno si unisce alla tua idea, e se serve creiamo il progetto Jalo 10:01, 4 feb 2014 (CET)
Segnalo anche Wikipedia:Bar/Discussioni/Progetto Donna: chi mi aiuta? Jalo 10:04, 4 feb 2014 (CET)

Si poteva al massimo proporre un Festival della qualità, ma mi sa che siamo un po' fuori tempo massimo. Per il progetto, sono contrario, troppo specifico, inoltre mi sembrerebbe un tentativo di far rientrare dalla finestra ciò che è uscito dalla porta... A margine: Jalo, hai visto vero chi ha aperto la discussione da te linkata ? :/--MidBi 10:53, 4 feb 2014 (CET)

A dire il vero non ci avevo fatto caso. Comunque portale e progetto sono 2 cose diverse. Non è utile avere un portale che elenchi tutte le donne che hanno fatto la storia, quindi tutte quelle enciclopediche, quindi tutte quelle presenti su wiki, in quanto è un mero elenco.
E' invece utile avere un progetto volto allo sviluppo di nuove voci. Io partecipo ad un progetto che stimola la scrittura di voci sul periodo napoleonico, in cosa sarebbe diverso rispetto a uno che stimola la scrittura di voci su donne enciclopediche? Jalo 11:16, 4 feb 2014 (CET)
(fuori crono) Per fare un esempio, perché secondo te non abbiamo un Progetto:Italiani...? Se mancano scrittori italiani e non si è capace da soli a rimediare, si va al Progetto:Letteratura. Servono x e y medici italiani ? C'è il Progetto:Medicina. Oppure vogliamo creare davvero un Progetto:Italiani ? E se creiamo un Progetto:Donne, perché non un Progetto:Afroamericani ? O un Progetto:Birmani, visto che del sud-est asiatico abbiamo pochissime voci, molte meno che di quelle relative alle donne...? Al massimo concepirei un Progetto:Femminismo (ma anche qui (e questo a mio parere) abbiamo fin troppo POV in tal senso, se gli diamo pure un progetto...), ma un Progetto:Donne no. Anche perché se siamo per la parità dei sessi, non devono esistere trattamenti diversi o preferenziali. ;)--MidBi 11:42, 4 feb 2014 (CET)
(fc) La mia domanda è: perché no? Se uno vuole scrivere voci sulle donne perché non può? Forse non abbiamo il Progetto:Afroamericani perché nessuno ci ha mai pensato, in compenso abbiamo un ottimo Progetto:Africa. E allora cosa cambia? Jalo 12:10, 4 feb 2014 (CET)
per me e' stato un autogol cancellare il portale, in teoria se trovi abbastanza utenze l'ennesimo articolazione di biografie non e' forse improponibile. diciamo che le frammentazioni non sono ben viste oggi, ci teniamo troppi "scheletri" dal passato nei progetti, capisci bene che son tutti guardinghi.--Alexmar983 (msg) 11:36, 4 feb 2014 (CET)
(confl.) C'avevo pensato a un festival mesi fa ma non avrei saputo come impostarlo, e di festival "pesanti" ce ne erano troppi. Pensavo di fare p.e. un EGo di voci di donne wikidatate ma non presenti qua. Altri obiettivi sono le voci fondamentali di biografie di donne che non esistono ancora. Sarà per il prossimo anno... a meno che il progetto:biografie non voglia organizzarlo lui stesso in piena autonomia. A marzo è previsto un fdQ generale molto "meccanico" quindi non e' in teoria infattibile... se per marzo avessimo messo un festival mattonata lo sconsiglierei, ma dobbiamo solo ripulire le voci da fare. È un lavoro noioso ma non è pesante in teoria. La mia preoccupazione deriva dal fatto che le biografie sono multidisciplinari in fondo, quindi sono molto vicine come concetto a un festival generale come panoramica di azione.
Comunque le voci sulle donne e le donne "redattrici" sono due aspetti leggermente diveri. L'aspetto della contribuzione di donne o di chiunque altro (vecchi, immigrati che parlano italiano, gente di regione dove internet e' piu' limitato, utenti sporadici, accademici, utenze a vocazione locale... fate voi) secondo me dovrebbe essere studiato (e calibrato, favorito, modulato, orientato nei limiti del possibile) da qualcosa tipo "progetto:comunità" e personalmente spero che un giorno vi si arrivi invece di frazionare tutto fra discussioni al bar e chissà dove. Se avessimo questo progetto ad esempio in teoria potrebbe già impostare un sottoprogetto in piena autonomia... qualcosa su un mese per l'accoglienza di nuove utenze "in rosa" (ma e' politically correct usarlo?) con volontari dedicati (se ci sono). Oppure Raccogliere opinioni di utenze "di sesso femminile" (mi suona un po' brutto) su come la vedono e presentarli l'otto marzo...
Secondo e se c'e' un'idea definita la puoi portare avanti. Se l'idea e' fare/ampliare voci sulle donne (ci sono altri aspetti ma la vedo piu' definita e chiara almeno per quest'anno) bhe in teoria l'opzione festival di progetto con biografie (e il supporto di Wikipedia:Voci fondamentali) è possibile. Avrebbe comunque un buon richiamo mediatico quindi secondo me deve essere presentato "bene". Gli FdQ sono molto 'sporchi" per chi proprio vuole "ficcarsi" in wiki non "dare una curiosata" se capisci cosa intendo.--Alexmar983 (msg) 11:34, 4 feb 2014 (CET)
In ogni caso, qualsiasi cosa si organizzi per aumentare/migliorare le biografie di personaggi femminili, contate pure su di me per dare il mio (modestissimo) contributo. Nel mio piccolo, ho già "raddoppiato" le voci di sovrane in vetrina e creato/sistemato le voci di una ventina di personaggi femminili della storia antica. Inoltre, entro il prossimo anno (che è quello del bicentenario della nascita!), vorrei proprio dare il mio contributo per sistemare ad ampliare la voce su Ada Lovelace. --Nungalpiriggal (msg) 12:58, 4 feb 2014 (CET)
Già un interessato... allora c'è potenzialità. Secondo me quello che Susanna potrebbe fare è proporre per marzo un festival di progetto a progetto:biografie informando quello delle voci fondamentali. Vedo due livelli di azione possibili:
1. ampliare come ho detto voci importanti (non dico creare perche' di link rossi ce ne dovrebbe essere si spera pochi in questo ambito)
2. chiedere un EGO di voci biografiche femminili presenti in almeno 10 (indicativo) edizioni linguistiche ma non in italiano. Al limite se sono troppe scorporerei quelle viventi in modo da evitare qualche voce troppo "pop" e magari qualche situazione troppo delicata. In teoria punteremmo a lavorare su voci di donne importanti nella poltica e nella arti e nelle scienze si spera, non dell'ultima modella fiamma di chissachì.
Un festival di progetto non ha nemmeno una data fissa quindi lo potete tanto far partire la data simbolica dell'8 che prolungarlo a piacimento (con quelli generali siamo piu' rigidi). Per venirvi incontro possiamo sforzarci di mettere un altro festival leggero/ meccanico per aprile in modo da non deviare troppe risorse dai progetti. tanto se mettiamo festival semplici bastano gli utenti generalisti.
sicuramente il festival attirerà indirettamente attenzione sullo squilibrio fra i sessi dei contributori, dipende da come la "si vende". Intendo che il festival in sé è wikipedianamente possibile, ma ogni obiettivo extrawiki può esservi calibrato con più attenzione sull'esperienza pregressa... parlarne in giro in alcuen reti di associazioni, mettere un banner in home page, associarvi in evidenza una pagina ancillare che parli del "problema" della contribuzione femminile o delle inziiative in tal senso sono tutte cose possibili, ma questo aspetto lo deciderei in una seconda fase.
Nel peggiore dei casi una volta impostato il lavoro "sulle voci" del festival non va perso e può sempre essere riproposto ciclicamente o riciclato.--Alexmar983 (msg) 14:10, 4 feb 2014 (CET)
Contrario a qualsiasi progetto o portale che servi a contenere le voci di tutte le donne famose. Non lo trovo utile e rimarrà sempre incompleto. Invece penso che dovremmo concentrarci al miglioramento della voce Giornata internazionale della donna. Se riusciamo a migliorarla fino a farla diventare voce di qualità o vetrina avremmo raggiunto una visibilità assai maggiore. Se poi si vuole a tutti i costi creare un portale o un progetto si faccia qualcosa del tipo Portale:Femminismo e Progetto:Femminismo concentrandosi solo su questa tematica ed evitando di spaziare parlando di tutti i miliardi di esseri umani di sesso femminile. Dico ciò perché in passato ricordo quanto fosse inutile e dispersivo il "portale:Donne nella storia", che sembrava una brutta copia del portale:Biografie al femminile. --Daniele Pugliesi (msg) 15:10, 4 feb 2014 (CET)
p.s.: Se si vogliono semplicemente creare o migliorare voci di donne, ci si può benissimo appoggiare al Progetto:Biografie, non c'è bisogno di creare un nuovo progetto. --Daniele Pugliesi (msg) 15:14, 4 feb 2014 (CET)
Tutti i progetti sono incompleti. Se un progetto fosse completo andrebbe chiuso perché non serve più, e tutte le sue voci bloccate in quanto complete :)
Faccio notare che donna =/= femminismo, sono due concetti totalmente diversi. E nessuno ha proposto di parlare "di tutti i miliardi di esseri umani di sesso femminile", ma solo dei soggetti enciclopedici Jalo 15:36, 4 feb 2014 (CET)
Su en.wiki (dove non si fanno mancare niente...) hanno tre progetti dedicati alle donne (enciclopediche): WikiProject Women's History, WikiProject Women's sport e WikiProject Women scientists: quest'ultimo ha recentemente organizzato, nel giorno dedicato ad Ada Lovelace, un editathon. Non vedo perché anche da noi non possiamo organizzare un progetto (tre sarebbe troppo :-)), visto che c'è un'obiettiva scarsa attenzione alla biografie di personaggi femminili rispetto a quelli maschili (si guardi l'elenco delle voci in vetrina in caso di dubbi...) --Nungalpiriggal (msg) 16:53, 4 feb 2014 (CET)
[↓↑ fuori crono] Dimenticavo WikiProject Women artists. --Nungalpiriggal (msg) 17:04, 4 feb 2014 (CET)
(conflittato) I soggetti femminili enciclopedici costituirebbero circa la metà delle voci trattate dal Progetto:Biografie e come conseguenza di tale "scissione" il progetto:Donne si occuperebbe solo dei soggetti enciclopedici femminili mentre il progetto:Biografie si occuperebbe solo dei soggetti enciclopedici maschili, generando una situazione di discriminazione, a meno che non vorremmo creare un progetto:Uomini per cui a questo punto avremmo due progetti e dovremmo cancellare il progetto:biografie con il risultato che le biografie di uomini e donne sarebbero trattate in maniera differente. Per tale motivo sono decisamente contrario alla creazione di un progetto per le donne in generale, in quanto si tratta pur sempre di essere umani e vanno quindi inseriti nel progetto:Biografie. Un progetto:Femminismo sarebbe invece relativo ad un singolo aspetto che non ha una corrispondente parte maschile per ragioni storiche. Sono inoltre contrario in generale all'atteggiamento di molti wikipediani che insistono nel volere creare un portale o un progetto solo perché sono interessati ad un certo argomento. Infatti dal mio punto di vista la creazione dei progetti dovrebbe sottostare anzitutto a delle regole di tipo organizzativo e nel caso delle voci sui personaggi famosi femminili non trovo nessun motivo per cui tali voci dovrebbero essere differenti nello stile da quelle sui personaggi famosi maschili, per cui entrambi i tipi di voci devono necessariamente confluire ad un unico progetto. --Daniele Pugliesi (msg) 17:00, 4 feb 2014 (CET)
come ho detto altre volte, la partecipazione ha un festival è un buon indicatore se c'è interesse su un soggetto. Per me dovete fare qualcosa, fate il festival. Se funziona bene avete un elemento oggettivo in più per proporre un progetto. Se funziona così così è probabile che il progetto non ingranerebbe comunque quindi non ha senso di discuterne troppo. Anche perché spesso e volentieri obiezioni o motivazioni sulla creazione di progetti specifici si adattano a molti casi e quindi a tutti gli effetti è una discussione generale che stte portando avanti. Io non sono un amante degli spezzatini dei progetti, quindi se si possono trovare altre forme tanto meglio, ma vedo comunque la possibilità di inziare a fare qualcosa, tutto qua.--Alexmar983 (msg) 17:06, 4 feb 2014 (CET)
(conflittato)@Nungalpiriggal: Personalmente penso che mancano voci sui personaggi famosi femminili perché in passato veniva data meno attenzione alle donne e siccome Wikipedia è fonte terziaria di informazioni riflette tale disparità storica tra i sessi. Comunque se vogliamo organizzare un Festival della Qualità (o altro evento simile) per invogliare la creazione di voci su personaggi famosi femminili non vedo perché non possiamo appoggiarci al progetto Biografie già esistente, così invece di dividere le forze su più progetti ci focalizziamo su quello che è il reale obiettivo, cioè la creazione delle voci. Se poi volete proprio creare questo progetto, trovate 4-5 utenti interessati e createlo, ma a quel punto bisogna capire quali sono gli obiettivi di tale progetto che ne giustificano l'esistenza. Ad esempio in un progetto:Donne (o come lo si vuole chiamare) si potrebbero:
  • decidere le convenzioni di stile che riguardano i titoli del tipo architetto/architetta, ingegnere/ingegneressa, ecc.
  • verificare se effettivamente esiste questa disparità di trattamento tra voci di biografie maschili e femminili e in tal caso promuovere la creazione/modifica delle voci di biografie femminili.
Se questi sono comunque gli obiettivi del progetto, personalmente preferirei un nome del tipo Progetto:Parità dei sessi o simile. --Daniele Pugliesi (msg) 17:12, 4 feb 2014 (CET)
p.s.: Come rimarcato da Alexmar983, bisogna iniziare a fare qualcosa, discutere non serve a molto. O meglio se si vuole discutere, suggerisco agli interessati alla creazione di tale progetto di mettersi d'accordo tra di loro, creare il progetto e iniziare il lavoro, quindi se da parte della comunità di dovessero essere obiezioni si potrà discutere tutti assieme su eventuali modifiche da svolgere al progetto (ad esempio modifica del titolo, modifica degli scopi del progetto, delle categorie associate, ecc.)
Personalmente preferirei come già detto che si iniziasse a svolgere qualche iniziativa utilizzando i mezzi che abbiamo già a disposizione, ma se si vuole creare un nuovo progetto siete liberi di farlo. --Daniele Pugliesi (msg) 17:17, 4 feb 2014 (CET)
Spero di aver capito male, sin dall'incipit della discussione: cosa significa "incrementare il numero di voci derivate dal punto di vista femminile sul mondo"? forse introdurre un "pov femminile"? E "incrementare il numero delle donne redattrici in wp": perché, c'è modo per sapere quante siano (anonimi compresi)? In generale, concordo con Daniele, non capisco l'utilità di creare differenze di genere nell'ambito del progetto biografie; e sono contraria ad un eventuale discorso di "utenti donne che creano e/o si occupano di voci su donne", lo trovo inutilmente discriminante (io ultimamente sto creando voci di soldati medagliati, forse è un argomento da uomini? :P) --Euphydryas (msg) 17:28, 4 feb 2014 (CET)
Metto qui un link a m:Gender gap, tanto per ricordare l'importanza dell'argomento nel nostro movimento. --Elitre 17:46, 4 feb 2014 (CET)
Grazie Elitre, per gli ignoranti della lingua inglese come me, aggiungo anche quello in italiano :-) --Euphydryas (msg) 17:51, 4 feb 2014 (CET)
Capisco che un nuovo progetto sarebbe inappropriato: si potrebbe fare allora un festival della qualità di progetto (collegato al Progetto:Biografie) come suggeriscono Alexmar983 e Daniele con lo scopo di migliorare alcune biografie di personaggi femminili? Con partenza l'8 marzo? --Nungalpiriggal (msg) 21:21, 4 feb 2014 (CET)

(rientro) Non pensavo di sollevare questa discussione e non entro volutamente nella diatriba. La mia intenzione per adesso è di avviare una iniziativa che favorisca la collaborazione di redattrici donne a Wikipedia, perchè, è assodato, sono una minoranza. Per adesso non ho le forze per avviare nè governare un Festival, preferisco i piccoli passi e quindi faccio formazione ed indirizzo verso questa tematica le partecipanti. Vediamo più avanti; magari possiamo prepararlo per il prossimo anno quando saremo un po' di più. Grazie --Susanna Giaccai (msg) 18:37, 5 feb 2014 (CET)

Per chi capisce l'inglese o non ha paura di Google Translate, c'è quest'articolo sull'editathon del 1 febbraio. --Elitre 13:34, 7 feb 2014 (CET)
Segnalo anche qui, per tenere uniti i vari fili del discorso che si snodano per wiki che una proposta per un portale/progetto femminismi è stata fatta, invito chiunque sia attualmente interessato/a a esprimersi. Aggiungo che si discute di un lavoro simile anche qui--Rhockher 09:41, 16 mag 2014 (CEST)